L’arte culinaria siciliana ci propone un piatto povero che ha come ingrediente base il pane

La tradizione gastronomica siciliana spesso trae spunto dalle vicende che hanno caratterizzato l’isola dal punto di vista sociale, storico e religioso, arricchendola di piatti col passare degli anni. Oggi vi proponiamo il pane cunzato.

Ingredienti:
– un filone di pane di semola di grano duro;
– Caciocavallo ragusano;
– pomodorino ciliegino semisecco di Agromonte;
– Foglie di basilico fresco;
– Olio extravergine di oliva ;
– Sale e pepe.

Tagliare il pane di semola di grano duro a metà, abbrustolire leggermente la parte interna e condire a proprio gusto con olio, sale e pepe. Affettare il caciocavallo ragusano, aggiungere i pomodorini ciliegini semisecchi di Agromonte ed il basilico fresco. Piastrare qualche minuto la parte esterna, impiattare e servire caldo.

Un piatto veloce e ricco di ingrdienti mediterranei. Buon appettito!

Foto copertina: www.piaceresicilia.it
Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Gaia Moschetti

Scrivi