La Cassata un dessert gustoso a cui nessuno può resistere, testimone della pasticceria italiana in tutto il mondo.

La Cassata è un dolce a base di pan di Spagna, ricotta e frutta candita. È tipico della tradizione siciliana. Infatti, l’invenzione di questo dolce, può ritenersi una fusione tra i prodotti tipici siciliani e gli ingredienti importati da altre culture, che hanno contaminato la gastronomia siciliana durante le varie dominazioni subite.
Come la Pastiera è uno dei dolci italiani più conosciuti all’estero.
Vi proponiamo una versione facile da replicare a casa.
Per il pan di Spagna:
• 6 uova • 160 gr. di zucchero • 160 gr. di farina • 1 pizzico di sale
Per la crema:
• 250 gr. di zucchero • 500 gr. di ricotta • 1/2 bicchiere d’acqua • 1 baccello di vaniglia • 150 gr. di cioccolato fondente • 300 gr. di frutta candita mista • 20 gr. di  pistacchi pelati • 1 bicchiere di maraschino • 1 pizzico di cannella
Per la glassa:
• 3 cucchiai di gelatina di albicocche • 1 cucchiaio di zucchero a velo
Sbattete le uova con lo zucchero fino a farle diventare soffici e spumose. Aggiungete la farina setacciata con il sale alle uova.
Imburrate e infarinate uno stampo, versatevi il composto. Fate cuocere in forno già riscaldato a 160°C per 40 minuti.
Ora passate alla crema. In un pentolino mettete lo zucchero, l’acqua e il baccello di vaniglia, fate cuocere fino ad ottenere una miscela sciropposa.
Ora setacciate la ricotta, sbattetela con una spatola e poco a poco incorporate lo sciroppo di zucchero.
Mescolate finché non diventa una crema soffice. Aggiungete alla crema ottenuta il cioccolato spezzettato e la frutta candita tagliata a dadini, i pistacchi, il maraschino e la cannella.
Tagliate il pan di spagna a fette spesse 1 cm circa.
Foderate una tortiera con le fettine di pan di spagna, versatevi la crema di ricotta e infine, ricoprite con altre fette di pane di Spagna. Lascia riposare per 2 ore in frigo.
Preparate la glassa, mettete sul fuoco la gelatina di albicocche con lo zucchero a velo. Cuocete finché non diventa filante. Levate la cassata dal frigo, copritela con la glassa uniformemente e decorate con frutta candita.
Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Stefano Forcina

Scrivi