Donadoni si presenta in conferenza stampa con un piccolo inconveniente. Sarà comunque presente in panchina questa sera alle 20.45 per il fischio d’inizio di Torino-Bologna all’Olimpico.

 

Roberto Donadoni, come di consueta alla vigilia di un match, si è presentato ieri mattina in conferenza stampa. Ma vederlo in stampelle è stato senza dubbio sorprendente. Infatti il tecnico si è sottoposto in settimana a un’operazione in questa settimana al menisco.

Sulle sue condizioni

Avevo un fastidio dal ritiro in Sardegna, ma non ci avevo dato gran peso. E invece era il menisco.Da calciatore non mi era mai capitato, si vede che doveva succedermi da allenatore. Comunque sempre meglio che sia toccato a me che a un mio giocatore”.

 

Sulla partita di stasera

Il Torino a Milano poteva ottenere un risultato positivo, ha una rosa di primissimo livello ed è una delle top squadre. Come ho detto ai ragazzi sarà un test soprattutto mentale. Abbiamo vinto la prima partita e affrontare la seconda in quel contesto e in quello stadio sarà importante per verificare alcune cose”.

Sulle situazione della sua squadra e in particolare su Destro e Oikonomou

“Voglio che tutti i miei calciatori si sentano coinvolti. Quindi non è detto che domani ci sia la stessa formazione in campo, abbiamo l’allenamento oggi la rifinitura domattina e a parte quelli più in difficoltà come Maietta tutti gli altri sono abili e arruolati. Sono contento che il Bologna abbia 11 nazionali, significa crescita come club. Destro? Mi aspetto di averlo quanto prima al massimo della condizione. Lui è sereno e sta lavorando bene. Oikonomou? Ha tutte le potenzialità per diventare un top nel ruolo. In futuro dovrà essere un titolarissimo del Bologna”.

Qui le probabili formazioni.

Torino 4-3-3: Padelli; De Silvestri, Rossettini, Castan, Molinaro; Benassi, Vives, Baselli; Iago, Belotti , Boyé

Allenatore: Mihajlovic
Panchina: Gomis, Ichazo, Bovo, Moretti, Barreca, Lukic, Acquah, Obi, Tachtsidis, Ljajic, Martinez, M. Lopez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Avelar, Ajeti
Diffidati: nessuno
Bologna 4-3-3 :Mirante; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina, Taider, Pulgar, Dzemaili; Rizzo, Destro, Krejci

Allenatore: Donadoni
Panchina: Da Costa, Sarr, Morleo, Mbaye, Cherubin, Crisetig, Nagy, Mounier, Brienza, Di Francesco, Verdi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Donsah, Floccari, Ferrari, Maietta
Diffidati: nessuno

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Pasquale Laffusa

Scrivi