Il nuovo singolo dei South Designer si intitola “Scalinatella” ed è il primo estratto dell’album “Napoli Files”

Il disco d’esordio del duo, realizzato con lo storico editore di canzoni napoletane Leonardi, è in vendita nei negozi di dischi e nei digital store dal 5 maggio.

Il singolo è in rotazione radiofonica e nei digital store da venerdì 21 aprile e rappresenta un progetto nato da due artisti napoletani, Antonio Fresa e Fabrizio Fiore, i quali sono riusciti a costruire una collaborazione dall’esito empatico e felice. “Scalinatella” è dunque il primo singolo scelto dal duo, in particolare quello della versione meno nota del trio Carosone del 1948, reso però più attuale con un re-work che rende la nuova stesura più frizzante e dinamica, come non si era mai sentita prima.

Il pezzo classico è stato interpretato da vari artisti napoletani sempre in una chiave molto malinconica e dal ritmo pacato. Carosone, di certo un genio della musica che ha acquisito un’importanza unica nel panorama internazionale, aveva già lasciato la propria impronta sul pezzo, concedendo la sua interpretazione vocale al chitarrista naif Van Wood. Il risultato fu quello di rendere la canzone molto spassosa e allegra. Fu portata nei nightclub in giro per il mondo com’è accaduto a gran parte del repertorio dell’illustre pianista e autore napoletano.

I South Designers  a loro volta sono riusciti anch’essi a cogliere le potenzialità di questa canzone, rendendola un piccolo grande tormentone in chiave swing-house, arricchita da un contagioso riff “saglie ‘e scinne” cantato dallo stesso Carosone, elemento che apprezzeranno tutti gli estimatori di questo genere musicale.
Fabrizio Fiore è dj, programmatore musicale, musicista, produttore, remixer. E’ amante della musica di qualità, in tutte le sue forme. E’ anche produttore discografico e remixer per EMI, Best Sound, Soul Trade, Network’s, RNC. Musicista e compositore con i Flabby insieme a Ross Pellecchia di Radio 105. Antonio Fresa, invece, è pianista, compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra, produttore. Musicista eclettico, si è diplomato in pianoforte classico, ha studiato, inoltre, Film Scoring e Jazz alla Berklee School of Music di Boston. Realizza per la televisione diverse colonne sonore per la fiction, l’animazione e il cinema. Collabora, infine, come pianista e arrangiatore con Carl Anderson, Peter Erskine, Stacey Kent, Joe Barbieri, Nino Buonocore, Bungaro, Fabrizio Bosso, Nicola Stilo, Omara Portuondo.

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Alessandra Di Meo

Scrivi