Aeffetto Domino il nuovo film di Fabio Massa, di cui è autore, regista e protagonista, è stato finalmente presentato al pubblico, ottenendo riscontri molto positivi anche da parte della critica.

L’anteprima ufficialmente è stata il 15 marzo a Castellammare Di Stabia, anche se il 28 dicembre 2016 era già stato proiettato in quanto selezionato per il 21° Festival Internazionale del Cinema Capri Hollywood. 

Ricordiamo il cast d’eccezione: Cristina Donadio, (Scianel in Gomorra – La serie), Martina Liberti attrice e co-produttrice del film. Ivan Bacchi (uno degli attori preferiti dal regista Ozpeteck), Pietro De Silva (“La vita è bella”), Salvatore Cantalupo (Gomorra- Il film), Mohamed Zouaoui (vincitore del globe d’oro per il film “I fiori di Kirkuk). Prodotto da Pragma produzioni, Goccia Film e distribuito da Ismaele Film.

E’ un film toccante, ricco di amore, di passione, possessione, dolore e gioia:

“E’ che bisogna saper amare, non è importante trovare la persona giusta, ma innamorarsi!” (tratta dal film)

Tanti spunti su cui riflettere, che riguardano proprio la società odierna e spesso quello che accade nelle famiglie e nelle coppie. Lorenzo, il protagonista del film, innamorato dell’Africa. Ci accompagnerà mano nella mano, attraverso numerosi flashback fino al termine della storia. Piena di speranza. Tutto ciò produrrà un “aeffetto domino” su ogni aspetto della sua vita e delle persone a lui più care.

Un film da apprezzare anche per i numerosi paesaggi suggestivi, dai tramonti africani a quelli leccesi, (Senegal, Egitto, Presicce, Sternatia) e ovviamente Castellammare Di Stabia, paese di nascita dell’autore.

Giovedì 6 e venerdì 7 aprile è stato proiettato al CineTeatro La Perla (Na), in due orari, un’altra possibilità di vedere il film sempre al Cinema La perla sarà mercoledì 12 alle ore 21.oo e alle 22.50, essendo il secondo mercoledì del mese al prezzo scontato di 2 euro.

Poi continuerà il tour nelle altre sale italiane!

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Gaia Moschetti

Scrivi