Addio White Hart Lane

Dopo 118 anni di onorato servizio, chiude i battenti White Hart Lane. Se ne va così un altro stadio storico inglese. Verrà demolito cedendo il posto al nuovo impianto del Tottenham in costruzione proprio a fianco del vecchio stadio. Oggi, in occasione della sfida tra gli Spurs e il Manchester United, è stato celebrato l’addio allo storico campo, con l’omaggio ai campioni di una volta, una festosa invasione di campo e la caccia al souvenir, a qualunque oggetto che potesse diventare un ricordo di White Hart Lane.( Fonte Gazzetta dello Sport)

Il White Hart Lane è stato uno stadio di calcio situato nel quartiere di Tottenham, nella parte settentrionale di Londra. Ha ospitato le partite interne del Tottenham fino alla stagione 2016/2017.

Inaugurato il 4 settembre 1899, al termine della sua vita aveva una capienza di 36.284 posti, anche se il primato di affluenza si registrò il 5 marzo 1938: 75.038 spettatori per l’incontro di FA Challenge Cup tra Tottenham e Sunderland. Nel 1948 lo stadio ospitò la fase preliminare di calcio dei Giochi della XIV Olimpiade. Nel settembre 1953 il terreno fu dotato di un sistema di illuminazione per le partite da disputarsi in notturna. Lo stadio è stato rinnovato per la prima volta nel 1925, al quale ne sono seguite altre nel corso degli anni settanta e novanta, fino a quando il club si è optato per la sua demolizione.

Il 14 maggio 2017 ha ospitato l’ultima partita del Tottenham (2-1 al Manchester United). I lavori per la demolizione sono iniziati subito dopo

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Gianluca Apicella

Scrivi