Juve Stabia: Parola alla difesa

La Juve Stabia ha blindato la difesa e questo dato fa ben sperare in vista della doppia sfida contro la Reggiana. Contro il Taranto, Bacci e compagni hanno resistito ma contro il Catania le vespe hanno alzato un muro per la gioia di Danilo Russo che ha corso un solo pericolo firmato Djordjevic. Agostino Camigliano è stato sicuramente bravissimo con una prestazione degna di nota ma anche Morero e Cancellotti hanno offerto un contributo importante alla retroguardia senza dimenticare Liviero. Nel finale di partita, si è finalmente rivisto Atanasov che ha offerto un contributo fondamentale visto il finale incerto di partita. Il suo recupero sarà importante perché il prossimo avversario è di un livello pari o addirittura superiore al Catania e quindi servirà una intensità enorme , testa ed ovviamente tanto cuore se si vuole tornare con un sorriso allo Stadio Romeo Menti.

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Gianluca Apicella

Scrivi