L’ex Juve Stabia Cutolo si presenta ad Arezzo, ecco le sua parole come riportato da Tuttomercatoweb:

“Sono andato subito in magazzino a salutare il Nanni, poi in campo c’era Elvis con cui ho giocato in quei sei mesi nella stagione 2005-2006  era davvero una bella squadra. C’era pure Floro Flores con cui ho giocato nelle giovanili del Napoli. All’Arezzo sono sempre rimasto molto legato, è stata la società che mi ha permesso di compiere il salto in Serie B. Sono rimasto solo pochi mesi ma qui ho bellissimi ricordi anche extracalcistici”.

“Devo essere onesto non solo negli ultimi cinque mesi ma nell’ultima stagione non sono riuscito a incidere e ad esprimermi come avrei voluto. Voglio riscattarmi ed è anche per questo motivo che ho risposto subito si alla chiamata del direttore sportivo Gemmi. Credo nel progetto che mi è stato illustrato altrimenti non avrei firmato un biennale. Il mio ruolo? Mi trovo molto bene nell’agire alle spalle di una punta centrale.”

Print Friendly

Scrivi