Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

L’isola di Zante e le sue Caretta Caretta ogni anno attirano migliaia di turisti da tutto il mondo.

Le tartarughe caretta caretta si trovano nel Mediterraneo. Anche se in via d’estinzione ne troviamo ancora sulle coste italiane, greche e turche. Spesso anche in Tunisia, Libia, Cipro, in Israele, Egitto e Siria. 

In Grecia, sull’isola di Zante, ogni anno nella seconda quindicina di agosto avviene la schiusa delle uova.

Le spiagge su cui le tartarughe nascondono le uova sono varie. Sono quelle di Dafni, Gerakas, Sekania, Kalamaki e Marathonissi.

Depositano le uova sull’isola per via della temperatura. Scelgono solitamente la spiaggia su cui sono nate, è una prerogativa, tornarci. 

La tartaruga è il simbolo di Zante, Marathonissi è un isolotto che ha proprio la forma del carapace. Inoltre, dal 1999 è divenuto parco marino nazionale. Non se ne vedono molte in giro, spesso controllano le uova di notte. Ed è un bene se la schiusa avviene nelle ore di buio. così che sia più facile arrivare in acqua e non cadere vittime di predatori.

La spiaggia di Dafni, su cui avviene la schiusa è una riserva naturale. Lì, le acque non sono navigabili. Non è possibile portare ombrelloni ma usare quelli messi a disposizione dal WWF. Ed è chiusa dalle 8 di sera alle 8 del mattino.

Cameo island è una parte dell’isola che col terremoto del 1953, si staccò. Attualmente è collegata con un ponte di legno. E’ possibile fare il bagno e ammirare le caretta caretta da vicino. Un luogo molto suggestivo e naturale soprattutto al tramonto. L’ ingresso costa 5 euro, compreso di drink e discesa sulla piccola spiaggetta. E’ possibile raggiungerla a piedi da Laganas, via mare, camminando per circa 25 minuti.
Dal porto di Agios Sistos, da cui si collega il ponte per l’isolotto è possibile affittare barche, pedalò e canoe. La chicca è poter partecipare al giro sulla barca con il fondo trasparente che consentono la visione del fondale e dei suoi abitanti in modo ravvicinato e pacifico.
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi