Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

Liquori fatti in casa: 5 ricette per 5 liquori che difficilmente mancano nelle case napoletane.

5 ricette di liquori fatti in casa

Ormai il freddo ha invaso l’Italia è cosa c’è di meglio per riscaldarsi di un bicchierino di liquore dopo cena? In questo articolo, proponiamo le ricette per fare 5 liquori che hanno lasciato il segno nella tradizione napoletana.

Ricetta per ‘O Nucillo (Il Nocino)

Ingredienti per Liquore Nocino

  • 1 kg di noci fresche
  • 1 l di alcool puro
  • 800 gr di zucchero
  • cannella in polvere
  • chiodi di garofano

Procedimento

Tagliate le noci a spicchi senza sbucciarle.
Mettetele in un barattolo di vetro pulito ed asciutto, versate l’alcol, chiudete ermeticamente disponete il recipiente al solo per due mesi circa.
Preparate uno sciroppo con zucchero è un l di acqua.
Togliete le noci dal vaso, aggiungete lo sciroppo.
Unite anche chiodi di garofano e la cannella, richiudete disponete di nuovo al sole per altri 15 giorni.
Filtrate il nocino travasandolo con un imbuto in cui avrete messo un pezzo di ovatta bagnata e strizzata.
Il Nocino va consumato almeno 2 mesi dopo la preparazione.

Ricetta per ‘A Fravulella (Il Fragolino)

Ingredienti Liquore Fragolino

  • 2 kg di fragole
  • 2 kg di zucchero
  • 2 l di alcool
  • vaniglia
  • 2 l di acqua

Pulite le fragole, lavatele, tagliatele e ponetele in un barattolo di vetro a chiusura ermetica insieme a tutti gli altri ingredienti.
Mettetelo a macerare per un mese e mezzo.
Trascorso il tempo passate il tutto per un colino e filtratelo, inbottigliatelo e fatelo stagionare 6 mesi prima di berlo.

Ricetta E Lacrime e Vedova ( Le lacrime di vedova)

Ingredienti Liquore Le lacrime di vedova

  • 1 l di alcool
  • 500 gr di zucchero
  • 100 gr di chiodi di garofano
  • 50 gr di cannella
  • 50 gr di noce moscata

Procedimento

Mettete in infusione nell’alcool per 10 giorni con la noce moscata, la cannella e i chiodi di garofano.
Trascorso tale tempo filtrate il tutto.
Fate cuocere in un recipiente lo zucchero senza aggiunta di acqua.
Quando comincerà a colorirsi, toglietelo dal fuoco ed aggiungete delicatamente tanta acqua quanto è il peso dello zucchero.
Mescolate e lasciate bollire per pochi minuti.
Aggiungetela all’infuso di alcool e mettetelo a stagionare per 3 o 4 mesi.

Ricetta ‘O liquore cu l’ove (Il liquore con le uova)

Ingredienti per liquore con le uova

  • 1 kg di zucchero
  • 1 l di latte
  • 1 l di alcool
  • 10 uova freschissime
  • 200 gr di Marsala secco
  • 1 stecca di vaniglia

Procedimento

Mettete a bollire in un recipiente il latte con lo zucchero e la vaniglia.
In una terrina frullate i tuorli delle uova e Unite il latte, che avete fatto intiepidire, il marsala è l’alcool.
Filtrate il liquore ed imbottigliatelo, servite dopo 2 mesi.

Ricetta ‘O liquore a vasenicola ( Il liquore al basillico)

Ingredienti liquore al basilico

  • 40 foglie di basilico
  • 1 kg di zucchero
  • 1 l di alcool
  • 1 l di acqua

Procedimento

Sciacquate il basilico, tagliatelo a striscioline e ponetelo in in infusione nell’alcool.
Fatelo macerare per 24 ore.
Trascorso questo tempo fate bollire l’acqua e scioglietevi lo zucchero, dopodiché fate raffreddare.
Nel frattempo filtrare l’infuso di basilico e aggiungetelo allo sciroppo di zucchero.
imbottigliatelo e fatelo stagionare almeno 1 mese prima di berlo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi