Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Sicilia, tutte le meraviglie della terra e del mare. La Sicilia è una terra straordinaria che possiede tutte le meraviglie della terra e del mare, oltre ad essere uno scrigno colmo di antichi sapori e pregiati prodotti enogastronomici.

Terra di prorompente bellezza, benedetta dal sole e da un’eterna fertilità, la Sicilia è stata da sempre terra di conquiste.

Le influenze dei popoli che ebbero a colonizzarla (greci,  arabi, normanni, romani) sono visibili nella bellezza delle opere d’arte, nel dialetto, ma anche nella cucina.

Profumi e sapori siciliani

La generosità delle terre siciliane dona al palato tutti i sapori tipici del Mediterraneo, ma con un pizzico in più di estrosità dovuto proprio alle contaminazioni dei popoli che ebbero a conquistarla.

Ma se i sapori e i profumi della cucina siciliana riescono in qualche modo a mantenere una sorta di equilibrio, del tutto esplosivi sono invece i  sapori dei dolci siciliani.

cannoli siciliani

Cassate, cannoli e frutta martorana

Dalla nota cassata siciliana a base di pan di spagna, crema di ricotta, frutta candita e variopinta che pare abbia origini arabi ai celebri cannoli siciliani, ripieni di ricotta, di cioccolato e pistacchio rigorosamente di Bronte.

E poi la frutta martorana, decorata nei modi più svariati e dalle forme più curiose, una vera e propria forma d’artigianato artistico.

Brioche con il tuppo con granita, gelato o caffè!

agrumi

Alla base di molti dolci siciliani troviamo la mandorla come nelle paste di mandorle o nelle gustose granite, dai più svariati, freschi e deliziosi gusti (da provare assolutamente quella alla mandorla, al gelso, ma anche quella al gelsomino) da consumare unitamente all’inimitabile brioche con il tuppo.

Ugualmente gustosa la brioche con il tuppo se accompagnata dal gelato o bagnata nel caffè.

Trionfo di profumi dell’isola sono gli agrumi – arance, dolci e succose utilizzate per dissetanti e salutari spremute.

Dolci siciliani: Solo a descriverli, viene l’acquolina in bocca

frutta martorana

Solo a descriverle, le delizie siciliane fanno venire l’acquolina in bocca.

Mi perdonerete  quindi se dirò che andando in Sicilia si potrà anche non fare il bagno, si potrà anche non visitare una rovina greca o una chiesa barocca, si potrà anche evitare l’escursione all’Etna o alle Gole di Alcantara, ma non si potrà mai andar via senza aver assaggiato tutti i dolci che generosamente questa terra sa offrirci, come quelli con cui da anni ci vizia Don Cannolo, che oltre a garantire freschezza e qualità dei suoi prodotti acquistabili online, effettua spedizioni in tutta Italia e nel mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi