Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Matticari: I Goal, la prostituzione il Carcere e la Droga.

Ci sono calciatori che hanno lasciato il segno nella storia della Juve Stabia, uno di questi e’ sicuramente Gianni Matticari, un personaggio mai banale.

Siamo nella stagione 1997 e Matticari e’ il nuovo centravanti della Juve Stabia. Biondo, carattere difficile ed alla fine qualcuno lo battezza subito “Mattigol” in onore del grandissimo Batistuta, idolo della Fiorentina e non solo….

La stagione passa e Matticari, alterna partite positive a cose poco felici. Tradotto Matticari e’ cosi, nessuna banalita’, prendere o lasciare.

Quando il calciatore ha lasciato il calcio giocato , la sua vita ha conosciuto anche il carcere. Infatti nel 2011, l’ex Fermana fu accusato di  una presunta rete di spacciatori di cocaina e un’attività di sfruttamento della prostituzione. Si Matticari non e’ un uomo comune….

MACERATA – Gianni Matticari è rimasto coninvolto nell’operazione dei carabinieri di Amelia, che ha portato all’arresto di cinque persone tra Narni e Terni.

Le indagini hanno portato alla luce una presunta rete di spacciatori di cocaina e un’attività di sfruttamento della prostituzione, con ben cinque ordinanze di custodia cautelare; oltre a Matticari, infatti, sono finiti dietro le sbarre Eros Benedetti e tre giovani di nazionalità albanese: Edmond Mashaj, Paulin Leka (arrestato a Massa Carrara) e Xhovan Saraci. Le indagini sono state avviate dopo alcune segnalazioni relative ad un continuo movimento sospetto in piazza dei Priori a Narni.

Secondo le prime ricostruzioni  – rese pubbliche dal quotidiano umbro “Terninrete.it” –  Mashaj e Leka, tra maggio e giugno scorso, avevano avviato un’attività di spaccio di cocaina prevalentemente per i giovani del posto, avvalendosi della complicità di Benedetti e Matticari. Nello stesso periodo, lo stesso Mashaj, avrebbe gestito a Terni insieme a Saraci un giro di prostituzione con a capo una 33enne rumena, gestendo appuntamenti e proventi. Per la ragazza, residente a Spoleto, il GIP ha emesso la misura cautelare di divieto di dimora a Terni. Mashaj, Saraci, Benedetti e Matticari sono stati reclusi, invece, nel carcere di Terni di vocabolo Sabbioni. Leka è in carcere a Massa Carrara.

L’ex calciatore ha vestito la maglia canarina nella stagione 96-97 in C1, totalizzando dodici presenze e cinque reti. Con la maglia della Maceratese, invece, nella stagione 2001-2002, quattro reti in otto apparizioni.

http://www.lindiscreto.it/macerata/20523-droga-e-prostituzione,-in-manette-ex-calciatore-di-fermana-e-maceratese

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi