Categorie
Serie A Calcio

Insigne, senti Giovinco: “In MLS sparisci da radar e Nazionale”

FacebookTwitterWhatsAppLinkedInMessengerTelegramShare

Voci di corridoio che appaiono sempre più una certezza: Insigne via da Napoli. Il capitano partenopeo è corteggiato infatti dal Toronto, squadra che milita nella MLS, il maggior campionato americano. Major League Soccer dove milita la squadra canadese che corteggia il capitano del Napoli con un maxi ingaggio. Simile sorte toccò a Giovinco, attaccante di Juventus e Parma, che nel suo periodo in Italia venne battezzato “La formica atomica”. Giovinco fu uno dei protagonisti di numerosi successi del Toronto, collezionando un quarto posto al Mondiale per Club 2017, ad un prezzo: sparire dai radar della Serie A e della Nazionale.

Insigne come Giovinco: ecco il consiglio dell’ex Juventus

Anche Lorenzo Insigne a quanto pare sembra percorrere questa strada. Trasferirsi in Canada è davvero la scelta giusta per il capitano del Napoli? Al calciatore è stato proposto un ingaggio pazzesco: 10 milioni di dollari (circa 9 milioni di Euro) più bonus legato alle prestazioni, che potrebbero portare l’ingaggio in doppia cifra. Molti soldi sul tavolo, che certamente faranno gola al numero 24 del Napoli. Giovinco, da ex giocatore del Toronto, ha messo in guardia Lorenzo Insigne: ” Io mi sono trovato bene a livello umano in Canada. Dal punto di vista professionale deve mettere in conto che sparirà dai radar”. Conclude: “Io ho perso Nazionale e visibilità”.

Queste le parole dell’ex Juventus e Parma, che ora gioca in Arabia Saudita, nell’Al-Hilal. Se da un lato Insigne guadagnerà molti più soldi, dovrà tenere conto anche del consiglio del collega Giovinco. Il capitano del Napoli sarà disposto a perdere visibilità e Nazionale? Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi del futuro del 24, che sta tenendo col fiato sospeso i supporters partenopei.

 

Leggi anche: Napoli, il Toronto fa sul serio per Insigne: offerta irrinunciabile!

Di Eugenio Iessi

Classe '93, da sempre appassionato di arte e letteratura, si iscrive alla facoltà di Lettere Moderne all'Università di Salerno, specializzandosi in Filologia Moderna alla Federico II di Napoli. Parallelamente agli studi svolge l'attività di giornalista, prima per "Il Roma", in seguito per diverse testate online. Insegna Lettere nelle scuole di Ravenna. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *