Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Konstas Manolas è quasi certamente un nuovo giocatore del Napoli. Aurelio de Laurentiis, superando la concorrenza di Juventus e Inter, ha offerto al giocatore greco un quadriennale di 3,5 milioni a stagione. Il giocatore era già da tempo nel Radar di Giuntoli, ma nelle ultime ore è arrivata l’accelerata.

Il forcing è dovuto all’annuncio dell’addio di Albiol. Il Villareal infatti ha deciso di pagare la clausola rescissoria di quattro milioni. Infatti il giocatore spagnolo ha deciso di rispettare il Gentlemen’s agreement. Che prevedeva di rifiutare tutte le offerte della clausola a meno che non provenissero da Valencia o per l’appunto dal Villareal.

Adesso, dopo aver raggiunto l’accordo con il giocatore, c’è da superare un altro scoglio (dopo l’ingaggio e la volontà di trasferirsi): convincere Pallotta. A causa dei problemi di bilancio, ereditati dai Sensi, la società giallorossa è infatti costretta ad operare una cessione di alto livello entro il trenta Giugno 2019. E la vendita del giocatore greco metterebbe subito a posto il bilancio, evitando ulteriori problemi e cessioni dell’ultimo minuto. Cessioni che magari porterebbero a vendere un giocatore importante, rischiando anche di svenderlo.

Due anni fa infatti proprio Manolas, i, 29 Giugno 2017, rifiutò la cessione allo Zenit San Pietroburgo all’epoca allenato dal Ct Roberto Mancini. A parte la rabbia del Mancio, la Roma perse 35 milioni di euro e, per evitare sanzioni, dovette vendere un altro giocatore fondamentale, ovvero Emerson Palmieri. Il difensore italo brasiliano fu ceduto al Chelsea per 40 milioni. E il presidente della Roma non vuole farsi cogliere impreparato.

Ma comunque non è disposto a svendere il giocatore. Infatti, mentre De Laurentiis vuole dilazionare il pagamento della clausola rescissoria (di trentasei milioni), il patron americano non vuole sentire ragioni. Tutti i contanti sull’unghia, senza sconti. Ma la volontà del giocatore a trasferirsi è forte. E quest’aspetto servirà per consentire alle parti in causa a raggiungere un accordo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi