Categorie
Torre del Greco ciclismo Città Running Sport

Torre del Greco, al via la prima edizione della Coral Duathlon

FacebookTwitterWhatsAppLinkedInMessengerTelegramShare

Torre del Greco – Domani, domenica 13 novembre 2022, prenderà il via la prima edizione del “Coral Duathlon”, manifestazione organizzata dall’associazione Terra dello Sport con il patrocinio del Comune di Torre del Greco e della Federazione Italiana Triathlon.

Coral Duathlon, al via la prima edizione

Gli atleti (oltre 100 partecipanti) percorreranno i primi 5 km correndo; poi in sella alla loro bici percorreranno 20 km. Chiuderanno la gara lasciando la bici e correndo altri 2,5 km. La gara di duathlon sprint è valida quale finale del campionato regionale individuale e a squadre e tappa del campionato nazionale FITRI.

La manifestazione è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale. Oltre alle Forze dell’Ordine, circa 50 volontari daranno il loro contribuito per la messa in sicurezza e la perfetta riuscita della gara

Il percorso

La partenza è prevista dal Lido Miraramare. A tal fine domani, in Via Litoranea, a partire dalle 7 del mattino fino alle 13,30 non sarà consentito parcheggiare l’auto in strada. E’ stato già disposto il divieto di sosta con rimozione forzata delle auto.

Inoltre, per l’intera durata della manifestazione non sarà consentita la circolazione in dette strade: Via De Gasperi a partire dal civico 137,  Via Litoranea, Rotonda Umberto D’Amato, Viale Europa, Via Re Ferdinando di Borbone, Via Ponte della Gatta, Via Onorevole Crescenzo Mazza, Via Carbolillo e Via Lava Troia

Gli atleti riceveranno trofei in pasta di corallo.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: PRESENTATA QUESTA MATTINA NELLA SALA CONSILIARE DI TORRE DEL GRECO LA KERMESSE “DE GUSTIBUS ET HISTORIA”. 

 

 

 

 

Di Maria Pia Nocerino

Mi incuriosisce tutto ciò che mi circonda. Resto sorda a certe voci e continuo a sognare anche quando la strada sembra lunga ed in salita. Ritengo che nulla sia più seducente di un bel sorriso. Mi piace nutrirmi di libri e prima o poi, anzichè mangiarli, ne scriverò uno anche io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *