Elezioni Castellammare, intervista ad Angela Procida, candidata consigliere con “Forza Italia”

Intervista ad Angela Procida, candidata consigliere alle elezioni di Castellammare di Stabia con Forza italia e con D’Apuzzo sindaco. Si vota ilprossimo 8 e 9 giugno 2024 e dopo anni la città di Castellammare di Stabia tornerà ad aver eun sindaco.

Intervista ad Angela Procida, candidata consigliere alle elezioni comunali di Castellammare

Cosa ti ha spinto a scendere in campo in queste elezioni comunali?

Ho deciso di scendere in campo perché sono dell’idea che chi vive la città, chi la ama, chi conosce tutte le sue bellezze e soprattutto Criticità deve mettersi in gioco per il bene comune.

Da Atleta so che manca un Centro Sportivo in città per ragazzi, bambini, anziani;
Da studentessa so l’inefficienza e l’inaccessibilità dei trasporti pubblici;
Da diversamente abile so che la nostra città ha strade non adatte a nessuna persona con disabilità fisica, sensoriale o visiva, ciò vale ovviamente anche per gli edifici scolastici.;
Da STABIESE so che la nostra città è stata privata del suo patrimonio Culturale, a partire dalle terme, fino ad arrivare alle aree archeologiche e che abbiamo bisogno di una città CIVILE, VIVIBILE e SICURA

Perché i cittadini dovrebbero scegliere D’Apuzzo Sindaco?

Perché Mario D’Apuzzo è una persona competente, conosce ogni scorcio della nostra Castellammare e sopratutto fa parte di un gruppo coeso che è composto da persone che hanno lo stesso sogno ed obiettivo: Riportare Castellammare al suo splendore.
Cosa importante ho apprezzato come persona la sua umilia, che è un valore importante per riuscire ad ascoltare le esigenze dei Cittadini stabiesi.

Un problema urgente da risolvere a Castellammare di Stabia?

Di problemi ce ne sono tantissimi, ma ad oggi uno dei più urgenti è la sicurezza, abbiamo cittadini che hanno timore di far uscire i propri figli, quindi credo che si debba mettere in campo un incremento organico di vigili, con servizio serale. Pertanto uno dei problemi più urgenti è ripristinare la vivibilità della nostra città.

La tua personale ricetta per il bene comune e della cosa pubblica?

Onestà, serietà , competenza e amore per la propria città sono certa che siano gli ingredienti per far sì che ci sia un’ottima amministrazione che lavora per il bene comune

Ci sono cittadini sfiduciati. A loro cosa vorresti dire?

Posso immaginare che ci siano tanti sfiduciati, ma in passato hanno lottato per far sì che tutti avessimo la possibilità di scegliere, e quindi di votare, pertanto è nostro Diritto e Dovre esprimere una nostra preferenza.
Inoltre, è giusto che ad oggi si dia fiducia ai Giovani, che sono coloro che possono migliorare la città perché non hanno voglia di scappare, ma di restare per il Cambiamento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Santa Maria La Carità scelto il nuovo allenatore

  Santa Maria La Carità è ufficiale l'accordo con Mister Antonio Maschio, la nota della società: L’Acd Santa Maria La Carità comunica di aver raggiunto l’accordo...

Alessandro Nesta sposa il Monza

  Alessandro Nesta sarà il nuovo Allenatore del Monza. Lo ha comunicato la società con un lungo comunicato ufficiale. Il dettaglio: La nota ufficiale AC Monza comunica...

Euro 2024, il calendario completo

Euro 2024. Tra poche ore cominceranno gli Europei 2024; la prima partita vede la squadra ospitante in campo contro la Scozia oggi alle 21....

Udinese Calcio importanti novità in squadra

  Udinese Calcio la società comunica due news importanti come riporta la nota ufficiale: Udinese Calcio annuncia le nomine di Gianluca Nani come Group Technical Director...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA