In costiera amalfitana torna la circolazione con targhe alterne

In Costiera Amalfitana per i week end dei mesi estivi del 2024 ritornerà il sistema di circolazione stradale a targhe alterne dei veicoli. Questo sistema anti-caos si applicherà ai week end di Giugno, Luglio e Ottobre e sarà applicato per tutti  i giorni dei mesi di Agosto e Settembre.

Questo sistema di circolazione è stato nominato “Dispositivo anti-caos” ed è stato emanato con l’ordinanza 340/2019 dall’Anas. Questo dispositivo permetterà ai veicoli con targa pari di circolare nei giorni il cui numero e dispari; e i veicoli con targa dispari potranno circolare in costiera nei giorni con numeri pari.

In particolare questo sistema verrà applicato dalle ore 10:00 alle ore 18:00. Nelle ore esterne a questa fascia ovvero dalle ore 00:00 alle ore 09:59 e dalle ore 18:01 alle ore 23:59 i veicoli potranno circolare normalmente.

Dall’ordinanza sono esclusi tutti i veicoli a due ruote come scooter e moto. Inoltre sono esclusi: i veicoli di coloro che hanno una proprietà nei comuni anche se non sono residenti, veicoli con il contrassegno H solo se il titolare è presente nella vettura, taxi e Ncc, mezzi di soccorso, veicoli delle forze dell’ordine, coloro che lavorano in costiera, e gli ospiti delle strutture alberghiere.

Costiera Amalfitana, dispositivo anticaos

Il “dispositivo anti-caos” è stato ideato e successivamente applicato per diminuire il rallentamento della circolazione stradale e poterla gestire con più facilità. Questa ordinanza è valida per tutti i comuni della Costiera Amalfitana, ovvero: Amalfi, Agerola, Atrani, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala, Tramonti e Vietri sul mare.

Fonte: Ansa.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Last Exile – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Last Exile è ambientato sul pianeta Priester, dove esistono due nazioni in perenne guerra fra loro: Anatore e Disith. Entrambe le nazioni dipendono da una terza fazione neutrale, la Gilda, che fornisce ad ambo le parti la tecnologia necessaria per sopravvivere. infatti l'unico modo per spostarsi è affidato a navi di varia dimensione e forma. Claus e Lavi sono due ragazzi orfani che vivono nella nazione di Anatore e vivono facendo i corrieri usando le Vanship, veicoli biposto retro futuribili. Per caso i due si trovano costretti a scortare una bambina, Alvis, sulla misteriosa nave da Guerra "Silvana". Questo li porterà a vivere un'avventura che coinvolge tutte è tre le fazioni

Sant’ Antonio Abate altra conferma

Sant' Antonio Abate altra conferma in casa giallorossa per il prossimo campionato Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il rinnovo del contratto con...

Sant’Antonio Abate continua l’avventura del capitano

Sant' Antonio Abate ci sarà il continuo del matrimonio con Giuseppe Esposito. Il comunicato stampa ufficiale Il Sant’Antonio Abate 1971 è lieto di annunciare il...

Torino ufficiale Paolo Vanoli

Torino è ufficiale il matrimonio con Mister Paolo Vanoli. Il dettaglio nel luogo comunicato stampa ufficiale Torino Football Club è lieto di annunciare che dal...

ULTIME NOTIZIE

Sant’ Antonio Abate altra conferma

PUBBLICITA