Sold out i posti per le barche al porto di Capri

Si sono registrati numeri da record per le prenotazioni dei posti barca al porto turistico di Capri. Tutti i posti per le barche sono sold out per tutta la stagione estiva 2024.

Il porto di Capri alla PTC

Le prenotazioni quest’anno hanno superato le 4mila, il 15% in più rispetto all’estate del 2023; molte delle prenotazioni riguardano yact di 30 e 60 metri. Per i mesi estivi centrali, ovvero Luglio e Agosto, c’è un lista d’attesa molto lunga.

Il Comune di Capri, con il consenso da parte delle autorità della concorrenza e del mercato, ha affidato la gestione del porto per i prossimi 10 anni alla società PTC, 100% di proprietà del Comune di Capri. Per questa delega il comune ha ricevuto un finanziamento di 15 milioni di euro per la gestione dei servizi, dell’ambiente, della sostenibilità e della sicurezza.

La società Porto Turistico di Capri (PTC) ha già raggiunto grandi risultati, come aver incassato un fatturato pari a 11 mila euro ed aver gestito i modo magistrale la non semplice organizzazione del G7, tenutosi lo scorso Aprile a Capri.

Fonte: Ansa.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Marketing online: l’importanza di definire gli obiettivi

La crescita esponenziale del marketing online ha evidenziato anche gli enormi rischi cui un business digitale va incontro. Non è raro, infatti, vedere che realtà...

Napoli: no allo sfruttamento di cavalli

Napoli ha messo in atto norme più severe per salvaguardare i cavalli durante specialmente il periodo estivo.

Napoli Basket si rinnova un importante accordo

Napoli Basket e Vivaticket continua il matrimonio come annunciato da un comunicato ufficiale. Il dettaglio: 𝗡𝗔𝗣𝗢𝗟𝗜 𝗕𝗔𝗦𝗞𝗘𝗧 𝗘 𝗩𝗜𝗩𝗔𝗧𝗜𝗖𝗞𝗘𝗧 𝗔𝗡𝗖𝗢𝗥𝗔 𝗜𝗡𝗦𝗜𝗘𝗠𝗘. 𝗦𝗜𝗚𝗟𝗔𝗧𝗢 𝗨𝗡 𝗔𝗖𝗖𝗢𝗥𝗗𝗢 𝗣𝗟𝗨𝗥𝗜𝗘𝗡𝗡𝗔𝗟𝗘. La...

Elezioni europee 2024, record di astensioni

Elezioni europee 2024. Le elezioni europee hanno visto un fenomeno senza precedenti in Italia: un astensionismo record con meno della metà degli aventi diritto...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA