Castellammare di Stabia: riapre il museo archeologico

PUBBLICITA

Castellammare di Stabia, una notizia che in molti stavano aspettando, finalmente riapre al pubblico il Museo Archeologico Libero D’Orsi, il giorno 6 marzo.

La riapertura prevede un rinnovamento dell’allestimento, con un percorso più ampio, oltre ad una serie di depositi visitabili e scuole di formazione.

Hanno partecipato alla nuova apertura del sito archeologico, il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, il direttore generale dei musei Massimo Osanna, il prefetto capo della commissione Straordinaria di Castellammare di Stabia Raffaele Cannizzaro, il direttore del parco archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel, la direttrice del Museo D’Orsi Maria Rispoli.

I reperti che ora fanno parte della collezione sono 507, tra arredi marmorei, suppellettili in ceramica ed in bronzo, dipinti murali, si può dire che ha avuto luogo un grande cambiamento.

L’iniziative della visita ai depositi consentirà ad ridare più rilievo ai luoghi di conservazione, offrendo così anche un servizio al pubblico.

Il ministro della Cultura Sangiuliano ha affermato quanto fosse stato necessario questo rinnovamento delle sale e come la nuova apertura possa portare a grandi risultati, sottolinea :“Questo è un sito unico!”.

Oltre all’ampliamento del nuovo percorso con l’introduzione di nuovi reperti, il già esistente percorso è stato aggiornato con apparati multimediali.

Le scoperte di Libero D’Orsi avvenute nel 1950 sono state unite insieme per la prima volta con le ville marittime rinvenute sulla collina di Varano durante le ricerche in età borbonica.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia che delizia la magia di Guarracino

Juve Stabia le vespe con la promozione in tasca escono con un pareggio a casa della Virtus Francavilla Finisce in partita l'ultima trasferta delle vespe...

Juve Stabia pareggio per gli under 16

Juve Stabia pareggio per gli Under 16. La nota della società Under 16, Juve Stabia-Fermana 2-2: il tabellino del match Allo stadio “San Michele” di Pomigliano...

Cybersecurity: le più grandi violazioni di dati della storia e lezioni apprese

Cybersecurity: le violazioni di dati e gli incidenti più clamorosi

Juve Stabia – Se nel cielo di Gotham vedete il segnale arriva Demba Thiam

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca. Oggi dobbiamo raccontare della "solitudine dei numeri...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA