Categorie
Pillole di Nutrizione Salute e benessere

Giuggiole, sapore unico e alto valore nutritivo

FacebookTwitterWhatsAppLinkedInMessengerTelegramShare

Ci sono poche cose più deliziose di una succosa giuggiola. Questi piccoli frutti dolci hanno un gusto unico e un alto valore nutritivo che non si trova altrove. Rosse o viola scuro le giuggiole hanno un piacevole sapore dolce che ricorda quasi quello delle mele. Contengono molte vitamine e minerali benefici senza essere troppo ricche di zuccheri come altri frutti popolari.

Benefici per la salute

Le giuggiole sono un frutto dalle molte proprietà benefiche per la salute. Hanno un alto contenuto di vitamina C e di antiossidanti, sono diuretiche e aiutano a combattere la stitichezza.

Inoltre sono un ottimo alleato per il sistema immunitario. Grazie alla vitamina C e agli antiossidanti combattono i radicali liberi e prevengono l’invecchiamento cellulare. Inoltre  ontribuiscono a mantenere in buono stato le pareti dello stomaco e dell’intestino, prevenendo ulcere

 

Ricetta dello sciroppo di giuggiole

La ricetta dello sciroppo di giuggiole è molto semplice. Basta mettere i frutti in una ciotola con un po’ d’acqua e lasciarli macerare per qualche ora. Dopodiché, si scola l’acqua e si mettono i frutti in un tegame con lo zucchero. Si fa cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, finché non si ottiene una sorta di marmellata densa. A questo punto, si toglie dal fuoco e si lascia raffreddare completamente prima di conservarlo in barattoli sterilizzati.

 

Procedimento passo passo per la marmellata di giuggiole

Lavate bene le giuggiole e togliete eventuali residui di terra. Mettete le giuggiole in una pentola insieme all’acqua e fate bollire per circa 10 minuti. Aggiungete lo zucchero e lasciate cuocere per altri 15 minuti. Infine, aggiungete il succo di limone e mescolate bene. Lasciate raffreddare la marmellata prima di metterla in barattoli sterilizzati.

La marmellata di giuggiole è una preparazione molto semplice da realizzare in casa che può essere conservata per diversi mesi.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *