" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

È tempo del “Der Klassiker” in Germania, si sfidano i due colossi tedeschi al Signal Iduna Park di Dortmund, il Dortmund punta a recuperare terreno al Bayern e tornare al terzo posto. La partita parte subito con tanto equilibrio, dopo 10 minuti, i gialloneri si inventano un azione fantastica, tacco di Aubameyang per Piszczek che la passa a Goetze, che da dentro l’area fa tunnel all’ex Mats Hummels mettendo un gran pallone per Aubameyang che non può sbagliare, segna sempre lui. Si rivela un primo tempo con tanti attacchi provati da entrambe le squadre, in evidenza il bel tiro al volo di Schuerrle che cerca un gol fantastico ma la palla va centrale ed è facile per Neuer, il primo tempo si chiude con una buona uscita di Burki che toglie a Lewandowski il gol. Un secondo tempo molto più sofferto per il Borussia Dortmund che cerca di non rischiare troppo, un brivido nella schiena dei tifosi quando Xabi Alonso prova un tiro improvviso da fuori area, la palla becca la traversa e rimbalza fuori. Lo stesso Xabi Alonso, protagonista in negativo ieri sera sbaglia incredibilmente un retro passaggio, Aubameyang con tutta la velocità possibile va davanti a Neuer ma spreca la possibilità di chiudere la partita e la tira centrale. Molto gli attacchi provati dai bavaresi nel secondo tempo ma c’è ancora tempo per un ultimo brivido per la squadra di Tuchel, ottimo cross per Lewandowski che prova un colpo di testa, la palla esce di un soffio ma è fuorigioco. Il Dortmund si aggiudica il “Der Klassiker” e si porta a -3 dal Bayern e va momentaneamente terzo in classifica aspettando il risultato dell’Hoffenheim di oggi che giocherà contro l’Amburgo. E con questa sono 27 partite di fila che il Borussia Dortmund è imbattuto in casa in Bundesliga, gran bel record per gli uomini di Tuchel.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami