Categorie
Olimpiadi Sport

Paralimpiadi, orgoglio Italia nel nuoto: pioggia di medaglie

FacebookTwitterWhatsAppLinkedInMessengerTelegramShare

Pare proprio che sia un anno di grazia quello per l’Italia. Prima gli Europei, poi l’incetta di medaglie alle Olimpiadi appena trascorse, e ora ancora pioggia di medaglie alla Paralimpiadi di Tokyo. Nel nuoto ha vinto la medaglia d’oro Carlotta Gilli, nei 100 delfino, dietro di lei Alessia Berra con la medaglia d’argento. Altro oro di Francesco Bocciardo del nuoto 200 stile libero. Chiudono Francesco Bettella, bronzo nel nuoto 100 dorso, e Monica Boggioni nella finale nuoto 200 stile libero.

Non sono mancate le congratulazioni di Sergio Mattarella, orgoglioso per i successi azzurri. Mastica amaro l’atleta di Castellammare di Stabia Angela Procida. Qualificatasi alle finali di nuoto 100 dorso, ha ottenuto soltanto il sesto posto, nonostante un’ottima prestazione.

Di Eugenio Iessi

Classe '93, da sempre appassionato di arte e letteratura, si iscrive alla facoltà di Lettere Moderne all'Università di Salerno, specializzandosi in Filologia Moderna alla Federico II di Napoli. Parallelamente agli studi svolge l'attività di giornalista, prima per "Il Roma", in seguito per diverse testate online. Insegna Lettere nelle scuole di Ravenna. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *