Telese Terme è un piccolo paese in provincia di  Benevento.

A Telese non c’è una biblioteca, non c’era fino a poco tempo fa una libreria, i bambini a scuola non avevano i libri.

Libri di Scienze per bambine, la provocazione di una libraia di Benevento

libri di scienze per bambine

Filomena Grimaldi è una libraia (anzi libraja, come si fa chiamare lei) tenace.

Dopo avere passato circa 10 anni a collaborare nelle librerie sparse in tutto lo stivale, alcune di rilevanza nazionale, decide di tornare da dove era partita e di aprire una libreria a Telese Terme.

La storia di questa libreria è bella e va raccontata.

Racconta nel suo bel sito la storia del nome che ha scelto per questa sua attività, Controvento.

Il fatto che la libreria Controvento si trovi in via Cristoforo Colombo ad angolo con via Ferdinando Magellano è solo una meravigliosa, perfetta coincidenza – scrive lei stessa.

E’ stata aperta nel dicembre 2013, e da quel momento Filomena ha cominciato ad inanellare successi e soddisfazioni.

La libreria riceve premi, riconoscimenti, l’attenzione dell’industria della carta stampata e soprattutto dell’opinione pubblica.

Oggi con la cultura non si fanno soldi. In questi anni di attività Filomena lo ha raccontato ai tanti che la hanno intervistato.

Bisogna differenziare l’offerta e proporre alternative.

Chi vuole semplicemente comprare un libro lo fa online e a un prezzo sicuramente più vantaggioso rispetto a quello di una libreria di provincia.

Ma Filomena non demorde.

A distanza di oltre 3 anni la libreria è divenuta per il paese un punto di riferimento.

Tanti libri ormai, ma anche un pianoforte, una poltrona rossa, tappeti, tavolini, foto e quadri…

Al suo interno tante attività, oltre a quella, fondamentale della vendita di libri. Oltre 10 mila titoli dice Filomena.

Ci sono i gruppi di lettura, gli incontri con gli autori (anche in lingua straniera), i laboratori creativi per grandi e piccoli.

La libreria Controvento è una fucina di progetti. Giornate di formazione, confronti tra insegnanti e genitori, cultura e divertimento.

L’ultima novità ha raggiunto anche una certa notorietà nazionale.

Compri libri di scienze per bambine? Ti offro il caffè

libri di scienze per bambine

Quando Filomena proponeva libri di astronomia, di animali o geografia da regalare alle bimbe, la risposta era più o meno sempre la stessa: “Ma è femminuccia”.

Poi la trovata.

A Natale infatti Filomena aveva promesso: un caffè offerto a chi comprerà come regalo libri di scienze per bambine.

All’inizio era una provocazione. Poi però i caffè Filomena li ha dovuti offrire davvero.

Postata anche su Facebook, la foto con la proposta è stata condivisa più di 5.000 volte.

Effettivamente la scelta di regalare libri di scienze per bambine non è immediata.

In genere si tende a optare per altri argomenti.

Non ci si pensa, e sicuramente in pochi offrono questa alternativa.

Ma se ci fossero più “libraje” a offrire caffè, forse chissà, avremmo più premi Nobel per la medicina e meno veline.

Print Friendly

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Alessandra Albanese

Scrivi