Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo
Ennesimo straordinario ritrovamento a Pompei. Si tratta di un carro da parata emerso quasi integro dallo scavo della villa suburbana in località Civita Giuliana.

Carro da parata rinvenuto a Pompei

Il Carro da parata di Civita Giuliana. L’ultima scoperta di Pompei

Un carro cerimoniale a quattro ruote quasi integro con decorazioni a tema erotico destinato probabilmente al culto di Cerere e Venere o ad una cerimonia di nozze.  Il carro che presenta ancora tracce dei cuscini, delle funi per le corone di fiori e persino di due spighe di grano lasciate sul sedile, è stato rinvenuto nel porticato antistante alla stalla dove erano emersi i resti di tre equidi, tra i quali un cavallo bardato.

“Uno così in Italia non si era mai visto”

Uno così in Italia non si era mai visto” – ha detto Massimo Osanna, direttore uscente del Parco Archeologico e responsabile scientifico dello scavo.
scavi
“Il confronto si può fare unicamente con una serie di carri ritrovati quindici anni fa in una tomba della Tracia, nella Grecia settentrionale al confine con la Bulgaria. Uno in particolare di questi carri traci somiglia molto al nostro, ma non è decorato” – ha spiegato Osanna.
(Ph. Luigi Spina – dalla pagina Facebook del parco Archeologico di Pompei)
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x