Manga e Anime

Dungeon Food – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

I Dungeon sono luoghi dove gli avventurieri cercano soldi e fama. Un giorno un gruppo di sei avventurieri, a causa di una serie di incidenti, perde equipaggiamenti e provviste. Allo stremo delle forze si trova ad affrontare un Drago Rosso che sconfigge facilmente il gruppo e divora viva l'incantatrice Falin. Quest'ultima riesce a teletrasportare i suoi compagni all'esterno. A seguito del fallimento due membri abbandonano il gruppo lasciando solo il fabbro Halfling Chilchuck, la maga mezz'elfa Marcille e il guerriero Laios, fratello di Falin a piangere la compagna. Ben deciso a salvare la sorella, nonostante la situazione, Laios decide di tentare di salvarla. Per evitare di rimanere senza provviste e risparmiare per acquistare equipaggiamento, Laios decide di cacciare e mangiare i mostri del Dungeon (cosa che il guerriero desidera da tempo). A loro si unisce il nano cuoco Senshin che rivela loro che il Drago Rosso ha un ciclo digestivo di un mese, quindi possono ancora salvare Failin.

Porco Rosso – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Porco Rosso è il soprannome di Marco Pagot, asso della Regia Aereonautica (l'aviazione italiana). A seguito di un misterioso evento ha assunto le sembianze di un maiale, Pagot si ritira sulla costa Dalmata e vive come cacciatore di pirati. L'arrivo dell'arrogante pilota americano Donald Curtis cambierà i suoi piani di vivere una vita tranquilla.

Il Monologo della Speziale – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Maomao è una farmacista che lavora presso il quartiere a luci rosse. Un giorno viene rapita e portata al cospetto dell'Imperatore. Tuttavia, volendo comunque vivere in pace, preferisce rimanere sempre in disparte senza farsi notare a palazzo e preferisce starsene per conto suo, nascondendo la sua abilità di speziale.  Infatti, ufficialmente, è la serva  addetta al vestiario. Maun giorno la figlia della consorte imperiale si ammala Maomao decide di salvarla da una morte prematura, non riuscendo a rimanere indifferente. A questo punto viene promossa a servitrice personale della Consorte, svolgendo il lavoro di Speziale su commissione.

Il Conte di Montecristo – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Luna, anno 5058. Il giovane Viscont Albert de Morcerf e il suo amico Franz d'Epifany festeggiano il Carnevale quando si imbattono nel misterioso Conte di Montecristo. Uomo enigmatico ma incredibilmente ricco. Infatti lui e i suoi uomini salvano Albert da un rapimento. Per ringraziarlo, Albert promette si introdurre il Conte di Montecristo nell'alta società terrestre. Ma il Conte nasconde un segreto. Anni prima tre suoi amici l'avevano crudelmente tradito per sottrargli ricchezza, potere e fidanzata. Di conseguenza è deciso a sfruttare il giovane per la sua vendetta.

Lucca Comics and Games 2023, un successo nonostante maltempo e polemiche talvolta sterili

Edizione 2023 del Lucca Comics&Games da record: 314 mila biglietti venduti e record dello scorso anno sfiorato. Organizzazione super, oltre le polemiche e il...

One Piece Live action – L’angolo del Nerd e dell’Otaku –

Il Re dei Pirati, Gold Roger, sta per essere giustiziato per i suoi crimini contro il Governo. Prima di morire il pirata, per nulla spaventato (anzi divertito), urla alla folla sotto al patibolo "Volete sapere dov'è il mio tesoro? Prendete la via del mare. Il mio tesoro è vostro se volete". Vent'anni dopo, un giovane pirata, Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le capacità della gomma, vuole trovare il One Piece (il nome del tesoro di Gold Roger) e diventare il Re dei Pirati.

Devil May Cry – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Dante è un mezzosangue, figlio di un'umana, Eva, e di Sparda, un Demone talmente potente da essere nominato "Cavaliere Leggendario". Ma, nonostante sia per metà demone, Dante passa la sua esistenza a cacciare quest'ultimi, usando come copertura il suo locale, il "Devil May Cry".

Ningen Fushin – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Il giovane Nick è un avventuriero totalmente dedito al suo gruppo "I maestri del combattimento" e al capo di questi, Argas, padre adottivo del ragazzo. Tuttavia, dopo aver ripreso un compagno, colpevole di aver rubato i fondi del gruppo, viene cacciato dal gruppo con la scusa di "non aver compreso il ruolo di avventuriero". Ad aggiungere la beffa al danno, viene lasciato dalla fidanzata, rivelatasi solo un'arrivista interessata ai soldi. Nick cerca di trovarsi un nuovo gruppo, ma senza successo. Una sera tre personaggi si siedono al suo tavolo: Zem, un chierico scomunicato; Tiana, una maga nobile privata del titolo e Curran, una ragazza mezza drago derubata dai suoi ex compagni. Risvegliatisi dopo una sbronza colossale, Nick scopre che tutti e quattro sono stati delusi dall'umanità, e tutti hanno un vizio molto costoso. Nick è un fanatico di un gruppo Idol, Zem frequenta regolarmente dei bordelli, Tiana è dipendente dal gioco d'azzardo, Curran adora il cibo esotico. Propone così di creare un gruppo di avventurieri per sostenere i loro vizi, creando così il gruppo definito "I sopravvissuti"

Gachiakuta – L’angolo del nerd e dell’Otaku

Rudo è un giovane ragazzo che vive assieme al padre adottivo Regto in una baraccopoli. Quest'ultima è costruita attorno ad città dove la pulizia è l'unica cosa che conta. Gli abitanti della città guardando Rudo e tutti gli altri abitanti della baraccopoli con disprezzo, in quanto discendenti di criminali. Un giorno il ragazzo viene accusato dell'omicidio del padre adottivo. Immediatamente viene arrestato e condannato. Nessuno gli crede, neanche i suoi pochi amici. Viene quindi condannato ad essere gettato nell'Abisso, una grande voragine che circonda la città, dove vengono anche gettati i rifiuti. Incredibilmente sopravvissuto alla caduta, Rudo incontra il misterioso Enjin che gli rivela alcune incredibili verità. La città dove Rudo ha sempre vissuto è in realtà un'isola volante, che l'Abisso è in realtà la Terra inquinata a causa proprio dalla pioggia dei rifiuti dell'isola e che lui possiede la capacità di estrarre il vero potere dagli oggetti che tocca.

Sacrifical princess and the King of beasts – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Gli umani e le bestie sono stati in guerra per secoli. Un giorno è stata raggiunta un accordo. Pace e fine degli scontri ma, ogni anno, i regni umani devono inviare un sacrificio umano, nello specifico una donna, al Re delle Bestie in segno di sottomissione. Sariphi è una giovane ragazza, destinata ad essere il 99° sacrificio. Leonhart, il Re in carica, rimane tuttavia impressionato dalla giovane. Infatti Sariphi non mostra nessun timore o paura né delle Bestie o della morte, non avendo nessuna casa in cui tornare. La ragazza confessa al Re di essere stata adottata e cresciuta al solo scopo di essere donata come sacrificio. Intrigato e al contempo affascinato, il Re (che in realtà ha fatto fuggire tutte le altre ragazze, essendo disgustato dal tributo) decide di tenerla al suo fianco come sua consorte. Sariphi dovrà affrontare una serie di prove per rimanere al fianco di Leonhart, che nasconde un segreto anche ai suoi più fidati consiglieri.

Call of the Night – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Kou Yamori è, all'apparenza, un ragazzo normale con ottimi voti. Ma, allo stesso tempo, è afflitto da una incredibile mancanza di stimoli ed è incapace di sentirsi soddisfatto, yìtanto da lasciare gli studi. Inoltre soffre di una grave forma di insonnia che gli impedisce di dormire. Per passare il tempo inizia a girovagare per la città durante la notte. Durante i suoi vagabondaggi incontra Nanakusa Nazuna, una ragazza un po' più grande di lui, che si offre di aiutarlo. In realtà la ragazza è un vampiro in cerca di nutrimento. Per nulla spaventato Kou le chiede di trasformarlo in un vampiro. Ma Nazuna lo avverte che può trasformare in vampiro una persona di cui è innamorata.

Il mio matrimonio felice – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

La storia è ambientata in Giappone durante il periodo Meiji (1868 - 1912) ma in una realtà alternativa. Infatti esistono persone dotate di abilità sovrannaturali (telecinesi, piro cinesi eccetera). L'esistenza di queste abilità è infatti di dominio pubblico, inoltre la potenza delle abilità stabilisce la gerarchia familiare. Miyo Saimori, nonostante discenda da due portatori di abilità, non né ha ereditata nessuna, a differenza della sorellastra Kaya. Quest'ultima, assieme alla matrigna, la trattano peggio di una serva, con il benestare del padre. Il suo unico amico d'infanzia, inoltre, viene costretto a sposare proprio la sorellastra. Inoltre il padre, con la scusa che ormai è in età da marito (in realtà per cacciarla di casa), comunica a Miyo dovrà sposarsi con l'erede della potente famiglia Kudou, un uomo noto per essere freddo e crudele. Ormai rassegnata al suo destino, la ragazza scopre però che il futuro marito, pallido e bello, è tutt’altro che un mostro. 

Tomo-Chan is a girl – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Tomo Aizawa è una ragazza di quindici anni che, dopo diverse tentennamenti, riesce a dichiararsi a Junichiro Kubota, suo amico d'infanzia e prima cotta. Ma Junichiro, cha la vede solo come un'amica. Addirittura, fino a quando non sono andati alla scuole medie, pensava che fosse un maschio. Ed infatti Junichiro tratta Tomo ancora come un ragazzo. Inoltre il comportamento di Tomo non aiuta. La ragazza infatti ha comportamenti da "maschiaccio", tanto da essere stata spostata dal club di karate femminile a quello maschile perché troppo irruente.  In qualche modo, Tomo dovrà conquistare il cuore di Junichiro.

Samurai 7 – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Dopo la fine della grande guerra, in Giappone regna una pace duratura ma fragile. Tuttavia diversi Samurai, che erano arrivati addirittura a trasformarsi in giganteschi Robot guerrieri, si sono ritrovati abbandonati e senza lavoro o prestigio. Così i Nobuseri (il nome di questi Samurai robot) si sono dati al brigantaggio più bieco. Kirara, una sacerdotessa con il potere di trovare l'acqua, vive in un piccolo villaggio vittima dei Nobuseri. Stufa sia dei soprusi che della codardia di molti suoi compaesani, con l'aiuto della sorellina Komachi e da Rikichi, un contadino, decide di assoldare dei Samurai per difendere il villaggio. Giunti in città i tre hanno poca fortuna (come compenso possono offrire solo vitto e alloggio) ma le cose cambiano quando si imbattono in Kambee, un veterano della guerra. Il veterano prende a cuore la situazione e decide di aiutare i tre a reclutare i Samurai necessari a difendere il villaggio.

Kenshin Samurai vagabondo – L’angolo del Nerd e dell’Otakua

Undicesimo anno del periodo Meiji giapponese (anno 1878 secondo il calendario Gregoriano). Bakumatsu Hitokiri Battosai è uno spietato assassino ma, quando il nuovo governo si insidia, scompare nel nulla senza lasciare traccia. Qualche tempo dopo ricompare sotto il nome di Kenshin. Kenshin viaggia per tutto il Giappone con la sua arma, sakabato la quale possiede una caratteristica: la lama è invertita. Vale a dire che il lato tagliente della lama è rivolto verso chi la brandisce anziché verso il nemico. il suo obiettivo sta nel proteggere le persone che incontra dalle ingiustizie. Nel suo viaggio, Kenshin si troverà coinvolto in combattimenti con dei samurai che non apprezzano il nuovo stile di vita pacifico. Infatti il nuovo governo ha proibito anche ai Samurai di portare armi e questi ultimi cercano di restaurare la vecchia società feudale e tornare ai vecchi fasti.

Pompei Street Festival, una rassegna che oltre al territorio, promuove la partecipazione giovanile

Perfetta sinergia tra associazioni, scuola, famiglie e organizzazione del Pompei Street Festival che ha visto coinvolti centinaia di ragazzi

Persona – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

In un mondo del tutto simile al nostro, esistono alcuni esseri umani in possesso della facoltà di vedere e controllare le cosiddette Persona. Queste creature, molto simili a demoni per l'aspetto, che forniscono poteri vari a questi esseri umani rendendoli in grado di combattere. La trama è molto molto labile, perché stavolta non si tratta di un'anime o di un film, ma di un media-franchising, ovvero un mix di vari media differenti. In questo caso la serie nasce, nell'ormai lontano 1996, come una serie di videogiochi da cui sono stati tratti film e serie anime.

I racconti di Terramare – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Il mondo di Terramare è sconvolto da una serie di disgrazie: epidemie, siccità, carestie. Inoltre diversi marinai affermano di aver visto due draghi in lotta al di fuori del loro regno. Il Re è preoccupato ma è inerme di fronte a queste calamità. A complicare le cose il figlio  Re, Arren, è vittima di sbalzi d'umore al limite della doppia personalità Il giovane Arren, durante una di queste crisi, pugnale gravemente il padre e fugge con la spada Sacra. Ma la spada può essere sguainata solo dal Re, di conseguenza per Arren è inutilizzabile. Durante il viaggio viene salvato dal potente mago Sparviere, a sua volta in viaggio per scoprire le cause dei mali del regno. I due decideranno di viaggiare assieme.

Avatar – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Nel mondo esistono quattro nazioni da sempre in armonia. Il Regno della Terra, la Nazione del Fuoco, i Nomadi dell'Aria e le Tribù dell'Acqua. Ognuna delle nazioni possiede una certo numero di Dominatori, uomini e donne in grado di usare l'energia magica per controllare uno degli elementi. Per mantenere la pace, i Nomadi dell'Aria addestrano l'Avatar, una persona in grado di controllare tutti e quattro gli elementi. Approfittando della morte prematura dell'ultimo Avatar, la Nazione del Fuoco si muove per conquistare l'intero pianeta. Cent'anni dopo, la Nazione del Fuoco ha praticamente completato il suo piano di conquista.

Kim Possible – L’angolo del Nerd

La serie narra, in maniera comica ed avventurosa (ed ovviamente esagerata), le vicende di una liceale americana, Kim Possible. La ragazza vive nell'immaginaria città...