Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Europa League: Inter e Shakhtar Donetsk in campo per la semifinale di Europa League

Europa League: Inter e Shakhtar Donetsk in campo per la semifinale di Europa League, il Siviglia si metterà comodo in poltrona e studierà  con attenzione gli avversari. La Coppa che piace tanto agli Andalusi, ha come sempre nel Siviglia l’avversario da sconfiggere.

Gli spagnoli vincono in rimonta contro un Manchester United troppo sprecone. Dopo l’eliminazione di Real Madrid e Barcellona, il Siviglia tiene alto il nome della Liga. Red Devil avanti con il “solito” rigore di Bruno Fernandes, una abitudine per i tifosi di recente con il cecchino che non sbaglia. Suso la riprende subito e nel finale De Jong porta il Siviglia ancora una volta in finale di Europa League.

 

SIVIGLIA (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Banega, Fernando, Jordán (88′ Gudelj); Ocampos (56′ El Haddadi), En-Nesyri (56′ de Jong), Suso (75′ Vazquez). A disposizione: Vaclik, Mena, Sergi Gomez, Munir El Haddadi, Gudelj, Escudero, de Jong, Torres, Vazquez, Alonso, Genaro, Perez. Allenatore: Lopetegui

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka (87′ Fosu-Mensah), Lindelof, Maguire, Williams (87′ James); Pogba, Fred; Greenwood (93′ Ighalo), Bruno Fernandes, Rashford (87′ James); Martial. A disposizione: Romero, Grant, Bailly, Fosu-Mensah, Mengi, Mata, Matic, McTominay, James, Lingard, Andreas, Ighalo. Allenatore: Solskjaer

RETI: 9′ rig. Bruno Fernandes (M), 26′ Suso (S), 78′ de Jong (S)

Leggi le altre news dal mondo dello sport:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x