Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Inter – Chievo Verona è il monday night della 36ma giornata di Serie A; i nerazzurri devono vincere ad ogni costo contro i clivensi già retrocessi in Serie B.

 

La corsa per i posti nella prossima Champions League entra nel vivo: in questo turno di Serie A hanno vinto AtalantaMilan Roma, ma l’Inter ha ancora tutto nelle proprie mani. Ai nerazzurri bastano 6 punti nelle prossime 3 partite contro Chievo VeronaNapoli ed Empoli. Gli uomini di Spalletti sono scivolati al quarto posto superati dai bergamaschi e, per non giocarsi tutto nella trasferta ostile al San Paolo, dovranno fare bottino pieno domani sera. Mancheranno per squalifica D’Ambrosio Brozovic, mentre De Vrij ha accusato di un infortunio muscolare di lieve entità che lo terrà precauzionalmente fuori dal prossimo match. Ha recuperato, invece, Matias Vecino che entra in ballottaggio per un posto da titolare con GagliardiniMiranda sostituirà il difensore olandese, mentre il regista sarà Borja Valero; in attacco Icardi è in leggerissimo vantaggio su Lautaro Martinez.

 

Embed from Getty Images

 

Il Chievo Verona è già retrocesso in Serie B ed è già matematicamente ultimo in classifica. I clivensi non regaleranno nulla come è giusto che sia e come hanno fatto giustamente finora. Pur tenendo presente ciò, Di Carlo sta approfittando di queste ultime giornate per far fare esperienza a giovani interessanti come il portiere Semper ed il trequartista Vignato. Sono indisponibili l’ex Schelotto Rossettini, è squalificato Dioussè, mentre ha recuperato Bani. In attacco Meggiorini Stepinski si giocano il posto al fianco di Pellissier; quest’ultimo in settimana ha annunciato il ritiro dal calcio giocato al termine di questa stagione. L’attaccante valdostano può essere ritenuto una delle ultime bandiere rimaste nel mondo del calcio, dato che veste la maglia del Chievo dal 2002Pellissier è inoltre il giocatore che vanta il maggior numero di presenze e di goal segnati con la maglia clivense.

 

Embed from Getty Images

 

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric Soares, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All.: Spalletti.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Gagliardini, Joao Mario, Candreva, Lautaro Martinez, Keita Baldé.

CHIEVO VERONA (3-4-1-2): Semper; Andreolli, Cesar, Barba; Kiyine, Hetemaj, Rigoni, Leris; Vignato; Meggiornini, Pellissier. All.: Di Carlo.

A disposizione: Seculin, Caprile, Bani, Jaroszynski, Frey, Tomovic, Piazon, Burruchaga, Pucciarelli, Stepinski, Grubac, Djordjevic, Giaccherini.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi