Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Juve Stabia: Remember Me

Juve Stabia, un salto nel passato:

18 aprile 2015, la Juve Stabia vinse il derby contro la Salernitana, in panchina Marco Savini:

Juve Stabia-Salernitana: Sala Stampa. Mr Savini ai microfoni

Fu Savini l’ultimo a vincere un derby contro la Salernitana poi Ciullo, Zavettieri, Fontana e Carboni hanno sempre fallito questa missione, Caserta ci e’ riuscito contro la Paganese, nella scorsa stagione grazie ad una magia di Giacomo Calo’. La Juve Stabia, fece la voce grossa contro Salerno nella stagione 2015.

Eroe il centrocampista William Jidayi che firmò il derby. Allora è proprio il caso di dirlo, Juve Stabia, travestiti da Jidayi!

Juve Stabia – Salernitana 1 – 0
Rete: 2′ pt Jidayi.

Juve Stabia: Pisseri, Cancellotti (45′ st Romeo), Contessa, La Camera, Polak, Migliorini, Nicastro, Jidayi (21′ st Maiorano), Ripa, Bombagi, Carrozza (36′ st Caserta). All.: M. Savini.

A disposizione: Santurro, Liotti, Burrai, Gomez.

Salernitana: Gori, Tuia, Franco, Pestrin, Lanzaro, Bocchetti (1′ st Negro), Colombo, Moro, Calil (21′ st Cristea), Gabionetta, Bovo (30′ st Bovo). All.: L. Menichini.

A disposizione: Russo, Trevisan, Pezzella, Favasuli.

Arbitro: Pietro Dei Giudici di Latina.
Assistenti: Ilie Rizzato (sez. Rovigo) – Francesco Rossini (sez. Padova).

Ammoniti: Nicastro, Carrozza, La Camera (JS), Tuia, Bocchetti, Colombo, Pestrin (S).

Angoli: 3 – 4

Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Le pagelle della partita:

Positiva prova di tutta la squadra. Capitan Jiday la risolve al secondo minuto, ma le occasioni da gol sono state tante e sprecate. Ecco le pagelle

Pisseri 6: Quel cattivone di Gabionetta per due volte prova a rovinargli la festa. Per il resto non è chiamato a fare paratissime. Riposato.

Cancellotti 6.5: Spinge fino a quando non finisce la benzina. Agip.

Polak 6.5: Dalle sue parti non si passa. Ancora una volta la campana suona dalle parti dello Stadio del rione “San Marco”. Il resto lo sapete… Torrenti di primavera. Ernest Hemingway.

Migliorini 7: Il prossimo Presidente del Consiglio lo farà ministro della difesa. Come un generale guida le sue truppe fino alla vittoria. Per dirla alla Battiato: Lettera al governatore della libia.

Contessa 6.5: La nobiltà al servizio delle Vespe. Perfetto.

La Camera 6: La fusione tra un operaio della Fiat e l’architetto Antoni Gaudí. Legna e costruzione.

Jidayi 8: Ennesimo derby risolto. Dal vangelo secondo Andrij Shevchenko o Diego Milito (gente che nei derby di Milano timbravano sempre il cartellino). Apostolo del goal.

Bombagi 6.5: Il goal lo meriterebbe tutto. In costante crescita. Pollice su.

Nicastro 7: Palo, paratissima di Gori ma nel complesso una partita pazzesca. Meraviglioso.

Ripa 6: Non firma il derby, ma ci mette cuore. Applausi.

Carrozza 6: Gioca bene ma si divora il colpo del ko

Maiorano 6.5: Regala polmoni al posto di uno Jidayi a riserva.

Caserta 6: Prezioso come quando ricevi un ombrello in caso di pioggia.

Romeo Sv

Savini 8: Un capolavoro tattico. Subbuteo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi