Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

TROEST, TONUCCI, FORTE ED I GIOVANI AGGREGATI

Padalino, allenatore della Juve Stabia ha parlato oggi in conferenza stampa, ecco le sue dichiarazioni: “Ho un buon rapporto col direttore sportivo Ghinassi, in questo momento gli sto fornendo i rapporti sui giovani che si stanno allenando con noi. Hanno sicuramente avuto un ottimo approccio: in questi 14 giorni sono stati molto disponibili, nonostante la loro giovane età. Mi sono fatto una prima idea su di loro, può essere molto utile il confronto con atleti che hanno più esperienza, ma saranno le amichevoli a sancire se potranno far parte della rosa anche in futuro. Sarei felice che rimanessero Troest, Tonucci e Forte, si è creato un bel rapporto e c’è sintonia tra noi, vedremo cosa succederà. Stiamo organizzando le amichevoli ma non è semplice per via delle numerose norme anti-Covid da rispettare. 

 

Embed from Getty Images

 

PADALINO SPERA NELLE MOTIVAZIONI DEI NUOVI ACQUISTI

Aspettiamo le dinamiche di un mercato che ad oggi non ci permette di fare previsioni. Sono ansioso che arrivi presto il 5 ottobre, ma i 5 acquisti (Berardocco, Scaccabarozzi, Codromaz, Romero e Golfo, ndr) che sono arrivati offrono garanzie. Non vogliamo partire col piede sbagliato in Coppa Italia anche se abbiamo tante defezioni. Non bisogna pensare al fatto che ci sono categorie di differenza tra noi ed il Tritium, in queste sfide secche può succedere di tutto. I nuovi arrivi hanno tante motivazioni, mentre coloro che già c’erano se vorranno rimanere qui dovranno negoziare con la società una rimodulazione del contratto. Saremo ben felici di riconfermare Troest, ma il suo è un contratto pesante. C’è poco tempo per comporre la squadra, questa è l’unica preoccupazione: non mi posso lamentare degli allenamenti e della disponibilità dei ragazzi. 

INDICAZIONI TATTICHE

Mi piacerebbe avere una squadra in grado di giocare con più moduli, ma ripeto che abbiamo poco tempo a disposizione. Qualsiasi valutazione sulla squadra, ad oggi, è ipotetica; ho iniziato chiaramente con i giocatori a fare qualche discorso tattico che proverò a concretizzare nei giorni a venire”. 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks