Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Giuseppe Rizza, Rizza racconta Livorno vs Juve Stabia intervista al doppio ex a cura di Gianluca Apicella:

 

Giuseppe Rizza, la freccia, sara’ spettatore interessato di Livorno vs Juve Stabia, prossimo appuntamento del campionato di Serie B. Il calciatore Siciliano, e’ un doppio ex di questa partita e ci racconta in esclusiva le sue emozioni di questa sfida per lui dal sapore molto particolare

Livorno vs Juve Stabia, sara’ per me una partita particolare, ho dei bei ricordi con entambe , due vittorie di campionati.

Sara’ una partita bella, il Livorno si e’ caricato dopo la vittoria del derby con il Pisa, mentre la Juve Stabia viene da un periodo felice, sara’ una partita aperta ad ogni scenario. Ho avuto la fortuna di giocare per queste due squadre e vincere il campionato con tutte e due. Con Il Livorno ho vinto un campionato di Serie B, con la Juve Stabia la vittoria del 19 Giugno. Sono legato ad entrambe, ma seguo un po’ di piu’ le vespe. La partita di sabato sara’ una gara bella e molto combattuta, ovviamente la guardero’ da spettatore interessato ma non chiedetemi per chi fare il tifo oppure un pronostico sulla partita. Posso dire che a Livorno ho dei ricordi stupendi, a Castellammare ci ho lasciato un pezzo di cuore, due piazze importanti con due tifoserie calde e passionali, sara’ sicuramemente uno spettacolo bellissimo.

 

G.Rizza a Magazine Pragma:"I tifosi della Juve Stabia meritano la Serie B"

Sia a Castellammare che a Livorno, ho avuto la fortuna di conoscere tanti compagni di avventura ma quelli che mi hanno impressionato a livello calcistico sono calciatori che hanno avuto carriere importanti. In toscana eravamo una grande squadra, basti pensare a giocatori come i Gemelli Filippini, oppure Tavano, Diamanti e Candreva, gente che non ha bisogno di presentazioni, ma anche Grandoni e Rosi erano calciatori molto interessanti, ripeto il Livorno ando’ in Serie A con merito perche’ eravamo davvero una squadra fortissima. Nella Juve Stabia penso alle giocate di Giorgio Corona ma anche Ciro Danucci e Tarantino erano bravissimi e tanti altri bravi calciatori che hanno fatto grandi cose durante la loro carriera come ad esempio Mezavilla calciatore che a Castellammare di Stabia non ha certo bisogno di presentazioni.

Si ringrazia Giuseppe Rizza per il tempo concesso per questa intervista

Foto Facebook

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x