Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Si inizia al Tardini – Parma Napoli probabili formazioni

Il cammino del Napoli e di Gattuso inizia al Tardini contro il Parma. Nella stagione appena trascorsa gli uomini di D’Aversa batterono due vole il Napoli per 2 a 1. All’andata fu complice una prestazione indecente degli azzurri, al ritorno un furto a piene mani con l’evidente complicità dell’arbitro Giua che si inventò tre rigori.

Gattuso vorrà partire col piede giusto per mettere in cassaforte una cosa ben più importante del risultato: la fiducia. Se l’anno scorso gli azzurri puntavano allo scudetto, quest’anno le mire sono decisamente più basse. Infatti l’obiettivo stagionale è il ritorno in Champions, cioè il quarto posto. Gli altri sono fare bene in Europa League e in Coppa Italia, oltre a vincere la Supercoppa Italiana (con la data di quest’ultima ancora da definire).

Embed from Getty Images

Il Parma è orfano di D’aversa, esonerato a sorpresa, e con una nuova proprietà. A guidarla c’è l’ex allenatore del Lecce (che, sempre grazie a Giua, batté il Napoli al ritorno), ma dovrà fare i conti con ben tre assenza. Quelle di Gervinho e Gagliolo, infortunati, e di Kurtic, squalificato. A guidare l’attacco saranno l’ex di turno Inglese (riscattato dal Parma proprio in questa sessione, assieme a Sepe e Grassi) e Karamoh.

Embed from Getty Images

Gattuso invece si affida “all’usato sicuro”. Mertens ed Insigne titolari mentre Politano avrà il non facile compito di sostituire Callejon. Partirà dalla panchina il neo acquisto Osihmhen, assieme a Rahmani e Petagna (anche un ingresso in campo dell’ex Lille è molto probabile). Meret sarà il portiere titolare mentre Manoals e Koulibaly proveranno a formare quel muro difensivo tanto sperato e, di fatto, mai veramente messo in campo. Unico ballottaggio a centrocampo, con Demme favorito su Lobotka

Di seguito le probabili formazioni: Parma (4-3-1-2): Sepe; Darmian, Iacoponi, Alves, Pezzella; Hernani, Brugman, Grassi; Kukca; Inglese, Karamoh.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.

Curiosità: la partita sarà aperta al pubblico, anche se solo mille persone potranno entrare.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks