Svizzera -Turchia 3-1, Shaqiri regala un sorriso

PUBBLICITA

Svizzera-Turchia 3-1, con il mondo azzurro distratto giustamente per la nazionale di Mancini si e’ giocata anche Svizzera-Turchia, gara che per essere onesti serviva di piu’ al Galles per il potere magico della radiolina.

La Svizzera va quasi sul velluto nel segno di Shaqiri, trascinatore assoluto della partita mentre si conclude per la Turchia una spedizione veramente pessima. Il 3-1 non basta ed alla fine fa festa il Galles. La Svizzera spera nel ripescaggio come migliore terza per passare il turno ma si dovrà aspettare qualche giorno.

Il tabellino

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer (dal 46′ st Mbabu), Freuler, Xhaka, Zuber (dal 40′ st Souto); Shaqiri; Seferovic, Embolo (dal 40′ st Mahmedi). Allenatore: Vladimir Petkovic

Turchia (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Muldur; Ayhan; Under (dal 35′ st Karaman), Tufan, Kahveci (dal 35′ st Kahci), Callhanoglu (dal 41′ st Tokoz); Yilmaz. Allenatore: Senol Gunes

Reti: 6′ Seferovic, Shaqiri 26′, Kahveci ( T) 62′, Shaqiri 68′

Ammonizioni: Calhanoglu, Soyoncu, Xhaca

PUBBLICITA
PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leggi anche

Serie A, Inter a Torino con turnover moderato in vista della Champions 

Il Torino non può più rientrare in Europa ma domani alle 18:30 all’Olimpico punta a difendere l’ottavo posto attuale dai possibili assalti di Fiorentina,...

Sant’Antonio Abate importante annuncio del Sindaco Ilaria Abagnale

Sant'Antonio Abate importante annuncio del Sindaco Ilaria Abagnale Diciassette milioni di euro per rendere Sant’Antonio Abate un paese all’avanguardia! Annuncio con grandissimo orgoglio che durante l’ultima...

UN AUTORE AL MESE: Intervista ad Antonio Laurino, autore di “Binocoli a gettoni”

Un libro piccolo, ma prezioso. Antonio Laurino ci regala diciotto racconti molto diversi l'uno dall'altro, legati tra loro da "un istante", da una "messa a fuoco"

Pompei, tutti pazzi per The Kolors

Al Pompei Young Festival ospiti The Kolors. La rassegna continua fino al 4 Giugno con giornate dedicate anche allo sport e alla prevenzione

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA