Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Finisce la sfida allo Stadio Comunale di Chiavari tra Virtus Entella-Trapani sul punteggio di 1-1. Ad aprire le marcature ci ha pensato De Luca al minuto 41 su errore della difesa del Trapani. La risposta granata è arrivata nella ripresa, con la rete di Taugourdeau su calcio di rigore. Rammarico per gli uomini di Boscaglia che perdono due punti per la salvezza. Punto d’oro per il Trapani che deve, comunque, risolvere i suoi problemi sotto porta in vista del prossimo match.

PRIMO TEMPO DI VIRTUS ENTELLA-TRAPANI

Pronti via e prima occasione del Trapani su punizione di Taugourdeau, arriva Pettinari di testa con la palla che sfiora, quasi, il palo. Al 6′ occasione della Virtus Entella sulla stessa identica azione del Trapani con De Luca che tira di prima intenzione, parata tranquilla di Carnesecchi. Si ripete l’Entella con un tiro incredibile dell’ex Eramo, parata in tuffo di Carnesecchi. Al 17′ tiro dalla distanza di Moscati, palla ribattuta dalla difesa. Risponde il Trapani con un calcio d’angolo per Fornasier, colpo di testa del difensore che termina fuori. Al 22′ il tiro dalla distanza dell’ex Nizzetto, parata sicura di Carnesecchi. Ottima occasione della Virtus Entella con assist di De Luca per Morra, ma a salvare il Trapani ci ha pensato il capitano Pagliarulo. Al 26′ punizione pericolosa di Taugourdeau, Contini para in due tempi. Tiro dalla distanza di Schenetti, palla che non impensierisce l’estremo difensore granata. Ci prova Sala in area di rigore, Pagliarulo dice di no e devia in angolo. Al 41′ la Virtus Entella passa in vantaggio con De Luca che a tu per tu con Carnesecchi lo batte e fa passare in vantaggio la sua squadra. Il Trapani va vicino al pareggio con un tiro di Tulli che approfitta dell’errore del portiere ma, Coppolaro devia in angolo. L’arbitro concede due minuti di recupero. Finisce il primo tempo tra Virtus Entella-Trapani sul punteggio di 1-0 con la rete di De Luca.

SECONDO TEMPO

Prima occasione della ripresa per il Trapani con un calcio d’angolo di Jakimovski, non ci arriva Pettinari di un niente. Al 50′ doppio tiro dalla distanza della Virtus Entella, il primo è stato ribattuto, il secondo è finito fuori. Ancora Entella con Morra che cerca il tap-in vincente, palla fuori. Al 52′ ci ha provato Sala sotto porta, parata incredibile di Carnesecchi. Schenetti tenta la conclusione dalla distanza, palla abbondantemente fuori. Il Trapani trova il pareggio al 68′ con un calcio di rigore conquistato da Nzola per fallo di Sala; dal dischetto Taugourdeau non sbaglia e porta il Trapani sul 1-1. Al 80′ tiro micidiale di Scaglia dalla distanza e palla che si stampa sulla traversa per la disperazione dello stesso giocatore. L’Entella si riversa in avanti con De Luca, tiro spaventoso dell’attaccante che finisce di poco fuori. Al 86′ ci prova nuovamente Scaglia dalla distanza, stavolta il pallone va alto. Al 88′ l’Entella vicino al gol del sorpasso con Schenetti servito da Eramo colpisce il pallone di testa, conclusione di poco fuori. Il Trapani si riversa subito in attacco con il sinistro di Scaglia telefonato per Contini che para centralmente. L’arbitro concede quattro minuti di recupero. Finisce il match al Comunale di Chiavari, Virtus Entella-Trapani 1-1.

TABELLINO

VIRTUS ENTELLA-TRAPANI: 1-1 (PRIMO TEMPO: 1-0)

Virtus Entella (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Sala (82′ Cicconi); Eramo, Paolucci, Nizzetto (85′ Adorjan); Schenetti; Morra (60′ Mancosu), G. De Luca. All. Filippi (vice allenatore). A disposizione: Borra, Crialese, Currarino, Ardizzone, Adorjan, De Luca M. , Bonini, Toscano, Sernicola, Cicconi, Mancosu, Poli

Trapani (4-3-3): Carnesecchi; Del Prete, Fornasier, Pagliarulo, Jakimovski; Aloi (60′ Scaglia), Taugourdeau; Nzola; Pettinari (88′ Candela), Tulli (61′ Golfo). All. Baldini. A disposizione: Dini, Stancampiano, Da Silva, Scognamillo, Minelli, Luperini, Cauz, Candela, Scaglia, Golfo, Colpani, Canino.

Marcatori: 41′ G. De Luca (V), 68′ Taugourdeau rigore (T)

Arbitro: Antonio Rapuano (Rimini)

Assistenti: Andrea Capone (Palermo) e Roberto Avalos (Legnano)

Quarto uomo: Simone Sozza (Seregno)

Note – Ammoniti:  30′ Jakimovski (T), 32′ Del Prete (T), 35′ Pettinari (T), 36′ Pellizzer (V), 73′ G. De Luca (V), 75′ Nzola (T). Calci d’angolo: 7-6. Recuperi: 2 pt, 4 st

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi