Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Angela Procida, orgoglio stabiese

L’intera città di Castellammare di Stabia ringrazia Angela per l’importante traguardo raggiunto. Angela, ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara dei 100 dorso S2 ed il crono di 2’42”71 le vale anche quale primato italiano.

Angela Procida

 

L’oro  è andato al Singapore con l’atleta Yip Pin Xiu (2’18”61) e l’ argento alla Spagna con Van Wyck Smart Aly (2’39”27).

“Questo è il mio primo mondiale, so bene che non è una cosa da tutti giorni, questo è solo l’inizio del lungo lavoro che avrò da fare”, ha dichiarato la giovanissima campionessa.

Angela Procida, un esempio di coraggio e determinazione

Angela ha 19 anni, una diagnosi di paralisi ed una grandissima passione: il nuoto.

All’età di cinque anni la piccola Angela resta coinvolta in un grave incidente stradale che le procura una lesione spinale a livello cervicale C5 e la costringe in sedia a rotelle.

Ma Angela dimostra subito di essere un bambina speciale e non si arrende dinanzi alle avversità della vita. Dalla sua disabilità ne estrae le abilità. Così scopre l’amore per il mare e la passione per il nuoto trasformando la sua disabilità in una risorsa.

Grazie alla sua determinazione, i successi non tardano ad arrivare

 “Nel 2015 arrivó il mio primo record assoluto, inaspettatissimo. Mentre nel 2016 ho raggiunto i tempi limiti per Rio, anche se non sono andata, poiché ero l’undicesima su 10 posti disponibili.Nel 2017 ho partecipato al campionato europeo giovanile, dove ho vinto una medaglia d’argento nei 50 rana. Nel 2018 ho vinto una medaglia di bronzo nei 50 rana alla World series di Lignano Sabbiadoro e nel 2019 ho vinto la medaglia di bronzo nei 50 rana, e dal 5 al 7 luglio scorso ho aggiornato in ben quattro distanze quattro record assoluti.”

E ieri, ai Mondiali Paraolimpici di Londra, Angela ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara dei 100 dorso S2 oltre al cuore di tutti noi che saremo ancora a tifare per lei per la gara che disputerà venerdì.

Venerdí 13 Settembre Angela scenderà ancora in acqua, alle 21.20 italiane (Rai Web) con il sogno di un oro.

Il suo motto? “Se puoi sognarlo, puoi farlo”. Forza Angela! Facci sognare! 

 

(Fonte foto: Pagina Facebook Città di Castellammare di Stabia)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi