Napoli, tentata rapina a Corso Umberto

Le forze dell’ordine hanno sventato un furto a Napoli nella giornata di ieri.

Mentre transitavano in corso Umberto I, gli agenti dei Falchi hanno osservato un uomo che seguiva a piedi un altro individuo. Al crocevia con via San Candida, lo ha raggiunto, strappandogli di mano il cellulare con forza e riuscendo a fuggire nonostante la resistenza della vittima.

Il fermo

La polizia, testimone della scena, ha avviato un immediato inseguimento a piedi e con l’autovettura di servizio. Dopo una colluttazione e non senza difficoltà, il fuggitivo è stato fermato in vico Settimo Duchesca con l’aiuto degli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato. Il sospetto, un giovane marocchino di 27 anni, ha tentato di disfarsi del cellulare durante la fuga, ma l’oggetto è stato recuperato dagli agenti. Di conseguenza, il giovane è stato arrestato per rapina impropria e lesioni.

(Foto di archivio)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Massa Lubrense, in arrivo La Tavola dei Trecento

A Massa Lubrense si è svolta una conferenza stampa di grande importanza, finalizzata a valorizzare la tradizione culinaria "Lubrense". Presso S.Maria dell'Annunziata, si è...

I Pinguini Tattici Nucleari tornano al Palapartenope di Napoli

I Pinguini Tattici Nucleari ritornano a Napoli, con il tour “ Non perdiamoci di vista – Palasport 2024”, l’ultima volta nella stessa location alla Casa della musica.

Detti napoletani: ‘A nava cammina e ‘a fava se coce”

Il proverbio 'A nava cammina e 'a fava se coce" (letteralmente "La nave cammina e la fava si cuoce") fa riferimento a un periodo...

Napoli, presentato il progetto per l’estensione della Linea 6 della metro per Bagnoli e Posillipo

È iniziata la progettazione per l'estensione della Linea 6 della metropolitana di Napoli verso Bagnoli e Posillipo. Sono state presentate le linee guida del...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA