Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

L’alimentazione ha sempre un suo perché, specialmente quando si parla di salute e di bellezza: ogni alimento che ingeriamo, infatti, possiede delle doti ed un contenuto nutrizionale in grado di supportare ogni funzione del nostro corpo. Dalle vitamine fino ad arrivare ai probiotici, sta a noi capire quale alimento meglio si adatta alla nostra situazione. Va però aggiunto che un egual valore appartiene agli integratori: prodotti naturali che spesso rappresentano un supplemento fondamentale alla dieta. Grazie a loro, difatti, è più semplice introdurre certe quantità di certi elementi nutrizionali, svicolando ad esempio problemi come le allergie. Quali sono, quindi, i migliori integratori?

1. Integratori di vitamine

Le vitamine sono una componente essenziale per il corpo umano, in quanto lo sostengono in ogni sua parte: nello specifico, lo aiutano ad aumentare la resistenza del sistema immunitario, ma agiscono anche contro l’invecchiamento della pelle e l’indebolimento delle ossa. Questo perché sono ricchi di elementi anti-ossidanti, capaci di intervenire per la salvaguardia dei nostri organi, riparandoli dall’azione dei radicali liberi. Ecco perché gli integratori di vitamine hanno un’importanza così elevata.

2. Integratori di probiotici

Per salvaguardare la salute dell’intestino, invece, esistono degli integratori specifici, a base di probiotici: si tratta di batteri positivi che si trovano nella flora intestinale e che aiutano le funzionalità gastriche. Alle volte la suddetta flora appare danneggiata o carente, ad esempio dopo una terapia a base di antibiotici: con questi integratori, dunque, è possibile rimediare a queste mancanze. I probiotici, sebbene siano già presenti in determinati alimenti, spesso richiedono l’intervento degli integratori per una questione di quantità e di concentrazione.

3. Integratore di betacarotene

Il betacarotene è un composto organico fondamentale per la sintetizzazione della Vitamina A, e possiede una vasta gamma di vantaggi: non solo ad un livello sistemico, ma anche per quanto riguarda la salute della pelle. Può infatti migliorarne l’aspetto e il colore, donando un incarnato simile ad una cute parzialmente abbronzata, proteggendola dai raggi UV. Il consiglio è di assumere un integratore solare a base di betacarotene come ad esempio quello proposto da Lichtena: bisogna prenderlo sin dal mese precedente all’esposizione solare, per consentire al corpo di preparare in modo adeguato la pelle.

4. Integratore di Omega 3

Fra gli integratori più importanti per la salute del nostro corpo, troviamo quello a base di Omega 3: un acido grasso polinsaturo che può aiutare a ridurre il colesterolo, e che può migliorare le funzioni del muscolo cardiaco. Inoltre, gli Omega 3 sono fondamentali anche per la salute delle ossa e delle articolazioni: la loro assunzione, infatti, consente di combattere problematiche come l’osteoporosi e l’artrite reumatoide. Infine, questo acido grasso polinsaturo fa bene anche al cervello: riduce lo stato di depressione e combatte alcune malattie come la schizofrenia.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi