Corri per dire No alla Violenza, vittoria per Lakriti e Palomba

Il podismo, sempre più praticato, ancora una volta si rivela essere lo sport per discutere di tematiche attuali importanti. Domenica 22 ottobre una carovana di podisti ha fatto partire da Napoli il messaggio “Corri per dire NO Alla Violenza”.

La mattinata, articolata e gioiosa, ha registrato una larga partecipazione di atleti, personaggi dello sport, giornalisti, scrittori, l’Esercito Italiano, l’associazione ASPAL e le Forze dell’Ordine e la quarta municipalità, portavoci tutti di pace e solidarietà collettiva.

La kermesse con l’egida A.S.C. è stata promossa dall’Associazione Europa Sport e Cultura coordinata da Alfonso Iavarone; le forze impiegate per la buona riuscita dal maggiore Gaetano Frattini.

La distanza di circa dieci chilometri è partita dallo Stadio Albricci, (storica struttura militare inaugurata nel 1923) con le note della fanfara dei bersaglieri. La carovana di podisti e di gente comune uscita dalla porta maratona ha tinto le strade e le piazze storiche della municipalità snodandosi per la sua lunghezza nelle strade di Poggioreale, Vicaria, Vasto, corso Umberto, Foria, piazza Carlo III, Arenaccia, per poi fare ritorno allo stadio militare Albricci.

Corri per dire NO alla Violenza, vincono Lakriti e Palomba

Protagonista della vittoria in assoluto il magrebino portacolori della Podistica Normanna Aziz Lakriti; 30’34” il tempo impiegato. Al femminile festeggia la vittoria l’atleta di Gragnano con i colori della Caivano Runners Filomena Palomba.

Alla fine non sono mancati i momenti di condivisione che ha messo tutti d’accordo circa il successo sportivo e il messaggio trasmesso. Alla fine qualcosa è successo, qualcosa che vale il “Podismo Insieme”; è la formula che mette in generale tutti d’accordo al di là del sesso e dell’età, sport che esprime energia positiva e gioia. Praticarlo è unione e condivisione di intenti e di obiettivi».

Il Trofeo ambito, in palio per le società partecipanti la società di Frattamaggiore “Amatori Marathon Frattese” con la squadra formata dal capitano Filippo De Lucia lo festeggia a suon di cori. I due beniamini del podismo campano Gennaro Varrella e Anna Nargiso hanno commentato con note tecniche la gara e l’intera manifestazione. Segreteria e tempi a cura di Camelot Sport.

Aziz Lakriti
Aziz Lakriti

Podio Maschile

Pos. Cat. Pet. Atleta Sex Cat Società Tempo Punti

1 LAKRITI AZIZ – PODISTICA NORMANNA 30:34

2 IANNONE GILIO – ATLETICA ERMES 33:02

3 METRAOUI YASSINE – CASALE…SI 33:21

Filomena Palomba
Filomena Palomba

Podio Femminile

1 PALOMBA FILOMENA – CAIVANO RUNNERS 38:54

2 PALOMBA FRANCESCA – CAIVANO RUNNERS 40:19

3 ARGENIO ANNALISA – SILMA ATL. CRISTOFARO 44:22

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pallacanestro Antoniana saluta Amodio

Pallacanestro Antoniana arriva la separazione dall' atleta Amodio. Il dettaglio nella nota ufficiale. Luigi Amodio non sarà protagonista con la Pallacanestro Antoniana La Bioverde Pallacanestro Antoniana...

Pompei è fatta per Rosati

Pompei arriva un nuovo giocatore il dettaglio nella nota ufficiale della società. FC Pompei rende noto il tesseramento del calciatore Marco Rosati. Terzino destro classe 2004,...

Angri un volto giovane

Angri calcio la società annuncia con un comunicato stampa ufficiale un nuovo giocatore in entrata. 𝗗𝗔𝗟𝗟’𝗜𝗡𝗧𝗘𝗥 𝗔𝗟𝗟’𝗔𝗡𝗚𝗥𝗜 | 𝗔𝗡𝗗𝗥𝗘𝗔 𝗗’𝗔𝗗𝗗𝗘𝗦𝗜𝗢 𝗡𝗨𝗢𝗩𝗢 𝗨𝗡𝗗𝗘𝗥 𝗗𝗜 𝗣𝗥𝗢𝗣𝗥𝗜𝗘𝗧𝗔’ E’ nato...

Napoli, poca chiarezza sulla linea 6, si corre ai ripari in maniera… pittoresca

Da ieri, a Napoli, nella stazione della metro Municipio, per indicare la Linea 6 sono stati affissi dei fogli A4 con la scritta a...

ULTIME NOTIZIE

Pompei è fatta per Rosati

PUBBLICITA