Napoli, la statua di Maradona restituita all’artista. Ecco perché

PUBBLICITA

Fa discutere la decisione presa dal Comune di Napoli. La statua di Diego Armando Maradona realizzata da Domenico Sepe, donata alla città  ed inaugurata lo scorso 25 novembre 2021, posizionata seppur momentaneamente all’esterno dello stadio Maradona, verrà restituita allo scultore.

Difficile da comprendere tale decisione. Con una delibera il Comune di Napoli ha spiegato di non poter accettare la donazione per due motivi:

  • Il valore dell’opera è superiore alle possibilità di spesa del donante;
  • All’artista verrebbe data una visibilità maggiore rispetto ad altri artisti. Verrebbe dunque, leso il principio di imparzialità.

Sepe – come immaginiamo lo siano tutti i tifosi del Napoli (e probabilmente non solo loro) –  é enormemente amareggiato. Si tratta di una donazione alla città, ai tifosi.

Intanto è in corso un’indagine da parte della magistratura per chiarire meglio la vicenda.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Il Perseo di Benvenuto Cellini, il particolare nascosto

Come spesso accade, le opere d'arte celano segreti o messaggi da ricercarsi nell'ovvietà estetica. Ecco cosa cela il Perseo di Benvenuto Cellini

Un weekend a Polignano a Mare

Turisti provenienti da tutto il mondo accorrono a Polignano a Mare per godere della bellezza di un borgo sospeso tra cielo e mare

Impatti del 5G sulla produzione di contenuti multimediali

Nel panorama attuale dell'industria dei contenuti multimediali, un'evoluzione significativa sta prendendo forma sotto l'impulso della quinta generazione di tecnologie di telefonia mobile, comunemente nota come 5G.

Siracusa Calcio, presentata la maglia del centenario (Gallery)

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri è stata presentata la maglia del centenario nella terrazza Killiche davanti ai giornalisti, giocatori, staff e sponsor

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA