Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Franca Valeri si è spenta questa mattina nella sua casa romana. L’attrice aveva compiuto 100 anni il 31 Luglio.  La camera ardente sarà aperta domani, lunedì 10 agosto, presso il Teatro Argentina di Roma. L’apertura al pubblico è prevista dalle ore 17 alle 21.

Nata a Milano il 31 luglio 1920, l’attrice aveva avuto due grandi amori, quello per Vittorio Caprioli e quello per Maurizio Rinaldi. Con il marito Vittorio Caprioli, attore e regista, fondò il Teatro dei Gobbi. Il loro matrimonio durò 14 anni. Dopo il divorzio, la Valeri conobbe Maurizio Rinaldi, direttore d’orchestra, “l’uomo della sua vita“, come ella stessa lo definì.

Addio a Franca Valeri: “Ha raccontato la nostra storia e la nostra societa’ con acume e fine ironia”

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social. Il ministro per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo, Dario Franceschini: 

“Ci ha lasciato una grande donna. Geniale, poliedrica, sempre in anticipo rispetto ai cambiamenti dei tempi attraversati nei suoi cento anni di vita. Lascia un vuoto, ma anche una grande eredità nel cinema, nel teatro, in tutta la cultura italiana”.

Luca Bergamo, vicesindaco di Roma con delega alla Crescita culturale:

Aveva da poco compiuto 100 anni Franca Valeri e oggi ci lascia. Roma si stringe attorno al suo ricordo, ai suoi cari. Diciamo addio a una grande personalita’ e una splendida persona divenuta parte delle nostre vite con il teatro, la televisione e il cinema: ci ha raccontato la nostra storia e la nostra societa’ con acume e fine ironia”.

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks