Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Dopo la recente scomparsa di Andrea Camilleri, il Commissario Montalbano si è ritrovato ad affrontare un nuovo lutto, quello per la dipartita di Alberto Sironi, il regista della popolare serie TV.

Alberto Sironi, 79 anni, è morto ad Assisi. A confermare la notizia è Carlo Degli Esposti, produttore con la Palomar della serie del Commissario Montalbano.

Il regista aveva scoperto di recente di stare male, tanto che era stato lo stesso Zingaretti a prendere la regia nell’ultimo periodo delle riprese dei nuovi episodi di Montalbano.

Alberto Sironi

Alberto Sironi: “In Sicilia mi sento a casa”

Di origini brianzole, Alberto Sironi, era innamorato della Sicilia.

“Sono legato alle mie origini,  ma in Sicilia, tra la gente, per strada o nelle trattorie, quando incontro i contadini e le maestranze locali, mi sento a casa”

Andrea Camilleri

Luca Zingaretti e Andrea Camilleri

Camilleri avrebbe voluto un commissario fisicamente diverso da Zingaretti

Panciuto, più vecchio, lento nei movimenti – così Andrea Camilleri immaginava il suo Commissario, non certo come Luca Zingaretti –  poi però, dopo la prima puntata, si era ricreduto.

“Ha una serie di difetti e qualità tipiche di tutti gli italiani, è un anarchico individualista: ragiona con la sua testa, gli piace mangiare bene, gli piacciono le belle donne” – aveva detto Sironi del Commissario Montalbano.

La casa editrice Sellerio ha in serbo ancora tanti libri postumi che concluderanno poi definitivamente la serie del commissario Montalbano. Ci si augura che continui anche la serie televisiva.

(Foto da Instagram)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi