" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Le condizioni di Alex Zanardi, ad una settimana dall’incidente, restano stazionarie. Resta sempre sedato, intubato e ventilato meccanicamente. La prognosi è ancora riservata. Da un paio di giorni l’ospedale Le Scotte di Siena, d’accordo con la famiglia dell’ex pilota di Formula 1, ha sospeso i bollettini medici. Riprenderanno quando ci saranno variazioni significative sullo stato di salute del campione.

Alex Zanardi, continuano le indagini

Intanto proseguono le indagini per la ricostruzione di quanto accaduto. Saranno presto nominati due consulenti tecnici, un informatico ed un ingegnere, che dovranno, attraverso il gps che era a bordo della bici del ciclista che pedalava di fianco a Zanardi,  capire la velocità e l’andatura dell’handbike, nonchè i motivi per i quali il campione è finito nell’opposta corsia.

(foto profilo pagina Facebook Alex Zanardi)

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami