Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Bimbo dimenticato in auto, ennesima tragedia

La mamma del piccolo, a ora di pranzo, era andata al nido per prelevare il bambino, ma non lo aveva trovato. Aveva perciò telefonato al marito che ieri mattina aveva il compito di accompagnare il bambino all’asilo. Solo in quel momento si è riaccesa la memoria del docente universitario.

L’uomo si è precipitato nel parcheggio dell’Università dove aveva lasciato la sua auto. Ha aperto le portiere del veicolo e ha trovato il piccolo esanime. Una corsa disperata al Pronto Soccorso, dove i medici, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare la morte del bambino.

E’ accaduto ieri a Catania. Il padre, 43 anni, è un dipendente amministrativo dell’università. L’uomo ora è indagato, come atto dovuto, per omicidio colposo.Il piccolo è rimasto per circa cinque ore chiuso in auto, seduto sul suo seggiolino, sotto un sole cocente ed è morto epr asfissia.

Una tragedia che poteva evitarsi

Non è la prima volta che si verifica una tragedia simile, tant’è che nel 2018 è scattato l’obbligo di dotarsi di dispositivi antiabbandono sui seggiolini. Ma in Italia, siamo in ritardo (come al solito!). L’obbligo in Italia scatterà solo a novembre 2019. A giugno questo ritardo era stato segnalato dall’Asaps, l’associazione sostenitori Polstrada.

Amnesia dissociativa, di cosa si tratta?

La tragedia avvenuta a Catania induce ad approfondire un argomento piuttosto delicato. Si tratta di un fenomeno che gli esperti chiamano “amnesia dissociativa“.
L’amnesia dissociativa consiste in un vuoto di memoria transitorio, un’amnesia temporanea che porta a dimenticare totalmente un pezzo di esistenza, di vita e di tempo solo per un ridotto lasso temporale. Si tratta di un vero e proprio black-out  che il più delle volte viene scatenato da momenti di intenso stress, da stanchezza fisica e mentale.
Purtroppo per alcuni, il rientrare in sè, comporta poi agghiaccianti scoperte, così come è capitato al papà di Catania.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi