Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

 La BCE ha cominciato a mettere in atto il quantitative easing

Si tratta del piano di acquisto di titoli che inonderà le borse europee di 60 miliardi di euro al mese fino al 2016. L’obiettivo della Bce è quello di garantire stabilità finanziaria all’interno dell’area euro e di mantenere bassi i rendimenti dei titoli di stato. Per capire quali effetti avrà la manovra della Bce su tutti noi abbiamo chiesto agli analisti del sito finanziario comegiocareborsa.com , che ogni giorno si occupa di offrire spunti e suggerimenti operativi per poter operare sui mercati.

Quali saranno gli effetti del quantitative easing sulle borse?

Cominciamo subito con il dire che gli effetti sulle borse saranno, sul lungo periodo, molto importanti. Il quantitative easing darà stabilità finanziaria all’eurozona garantendo maggiore copertura a paesi come Italia, Francia e Portogallo. Sono paesi il cui debito continua a salire ma che, per assurdo, vedranno scendere i rendimenti sui titoli di stato perchè da oggi sono considerati più sicuri.

 

Cosa cambia in particolare per l’Italia?

Per l’Italia si calcola un risparmio medio di 6 miliardi l’anno di interessi in meno che dovrà pagare. Significa poter rifinanziare il debito a costi più bassi. Ma non dobbiamo concentrarci sull’Italia, ma avere una visione di mercato più ampia. Per l’euro, ad esempio, c’è chi si auspica un valore inferiore alla parità con il dollaro già dalla fine del prossimo anno. Questo potrebbe significare, per l’Italia, un vantaggio immenso in termini di maggiori esportazioni.

Quali saranno gli effetti per chi gioca in borsa?

Chi investe in borsa avrà dei benefici. I mercati finanziari saranno meno soggetti alla speculazione perché ci sarà sempre lo scudo del quantitative easing della Bce. Ovviamente ciò non toglie che eventuali altre problematiche possono influire sull’andamento delle borse. A esempio molti davano per conclusa la vicenda relativa alla Grecia ma in queste ore ci siamo resi conto che non è così.

Su quali mercati conviene investire?

Per giocare in borsa al giorno d’oggi, è necessario avere una visione d’insieme globale, scoprire le opportunità che offrono i mercati e saperle cogliere al volo.  Il consiglio è quello di “uscire dagli schemi” e valutare anche soluzioni differenti da quelle usate dalla massa. Direi di ampliare il proprio punto di vista monitorando con attenzione le materie prime. Lì, nei prossimi mesi, si potrebbe giocare una partita importante.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x