Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Morto questa notte Paolo Rossi, il capocannoniere che fu campione del mondo con l’Italia nel 1982. Aveva 64 anni. A darne la notizia la moglie Federica Cappelletti, sul suo profilo Instagram.

Paolo Rossi, che estate magica quella del 1982!

Per sempre”, ha scritto la moglie pubblicando su Instagram una foto nella quale la ritrae insieme al marito. “Per sempre” diciamo anche  noi che vogliamo ricordarlo come “Pablito” che in quel Mondiale di Spagna del 1982 ci fece innamorare tutti.

L’Italia intera scese in piazza per far festa. A Madrid, per la finale, in tribuna, ad esultare per l’Italia di Bearzot, c’era anche il Presidente della Repubblica Sandro Pertini, al fianco del re di Spagna. Tre gol al Brasile, due alla Polonia, uno alla Germania in finale e l’Italia conquistò il terzo titolo di campione del mondo.

Dopo quelle magiche sere di Espana 1982, il capocannoniere si aggiudicò anche il Pallone d’oro. Con la Juventus di Giovanni Trapattoni negli anni ’80 ha vinto due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle coppe, una Supercoppa europea e la Coppa dei campioni nel 1985.

Conclusa la carriera di calciatore, Paolo Rossi, è stato opinionista per Mediaset e la Rai.

(Foto pubbliche dai social)

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x