Ischia, il mistero della scomparsa di Antonella Di Massa si infittisce

PUBBLICITA

Le ricerche di Antonella Di Massa sono in corso con il coinvolgimento di diverse forze, ma la donna sembra essere svanita nel nulla. Nessuna traccia fino a questo momento.

Antonella Di Massa, 51enne residente a Casamicciola Terme sull’isola di Ischia, è scomparsa il 17 febbraio 2024 dopo essersi allontanata dalla propria abitazione. La sua auto, una Fiat Panda, è stata ritrovata nella frazione di Succhivo, nel comune di Serrara Fontana, con all’interno la sua borsa contenente il cellulare​​​​.

L’ultimo avvistamento di Antonella sembrerebbe essere quello di chi l’ha vista salire su un autobus diretto verso le zone alte di Ischia, oltre le immagini catturate da una telecamera che mostrano la donna mentre si incammina verso un sentiero adiacente alla chiesa di Succhivo​​.

Ischia, il mistero della scomparsa di Antonella Di Massa si infittisce

Nelle immagini delle telecamere si vede Antonella camminare con un giubbotto molto pesante e con il cappuccio dello stesso che le copre la testa – circostanza decisamente anomala considerate le altissime temperature registrate nella giornata di sabato scorso.

Nel video si vede la donna camminare mentre regge nella mano destra un sacchetto di plastica con poche cose all’interno. Antonella porta il sacchetto con disinvoltura, il che significa che doveva contenere cose leggere.

Cosa conteneva quel sacchetto? Dove era diretta Antonella quando ha imboccato quel sentiero? Perchè non ha portato con sè la borsa e soprattutto il cellulare? Possibile che l’allontanamento sia stato un gesto volontario?  Troppi interrogativi!

Testimoni raccontano che quella stessa mattina, Antonella avrebbe fatto la spesa e sarebbe tornata a casa per riporre le cose acquistate, prima di uscire con la sua Panda.

La famiglia e le autorità continuano le ricerche con il coinvolgimento di diverse forze, tra cui carabinieri, vigili del fuoco, Capitaneria di Porto di Ischia, 118, Protezione civile locale e regionale, Croce Rossa Italiana, Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico, e numerosi volontari. Impiegati nelle ricerche anche droni, elicotteri con termoscanner, unità cinofile, e una motovedetta per la perlustrazione della zona costiera.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Come nel film “Weekend con il morto” porta lo zio morto in banca (video)

Incredibile, ma vero. Una donna ha portato lo zio morto in banca per provare a ritirare dei soldi

Siracusa Calcio, il presidente fa un comunicato sul nuovo stadio

Siracusa Calcio, il presidente Ricci, torna a parlare del nuovo stadio e del lavoro che c'è dietro per realizzarlo

Automazione nel settore manifatturiero: le trasformazioni delle ultime tecnologie

Automazione nel settore manifatturiero: come si sono evolute le tecnologie che hanno trasformato profondamente le fabbriche di tutto il mondo.

Napoli, nuova aggressione a personale sanitario

A Napoli un uomo di 64 anni ha aggredito un medico e un'infermiera del 118 dopo essere stato soccorso per un malore. Il fatto è...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA