Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Un’altra stella del cinema italiano perde la vita. Monica Scattini muore poche ore fa presso un ospedale romano dopo una lunga malattia. Cosí i media nazionali ne danno la triste notizia.

Monica Scattini, figlia di Luigi Scattini, muore alla sola età di 59 anni, la ricordiamo in pellicole come “Lontano da Dove”, per la quale vince il Nastro d’Argento come migliore attrice non protagonista, oppure “La famiglia” di Ettore Scala, o ancora “Parenti Serpenti” di Mario Monicelli.

 

Collaborazioni con Christian De Sica e Vanzina, come “Simpatici e antipatici” e “Selvaggi”, sono riuscite a regalare agli amanti del cinema italiano una Scattini ironica ed elegante.

Nella foto principale l’attrice romana Monica Scattini/Foto di Luca Bove/Fonte foto: Cinematografo.it
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo

A proposito dell'autore

Un pizzico di arte, una soffiata di teatro, colori di moda e un bicchiere di vino. Ingredienti giusti per garantire affidabilità e passione di Clemente Donadio. Un giornalista che segue le riga di Oscar Wilde e si fa trasportare dal senso estetico di Gabriele D’Annunzio. Un amante delle camicie di Armani e delle passerelle della moda. Giornalista della propria città, si affaccia al mondo della moda con passione e audacia, cercando nel particolare la grande bellezza e lo stile raffinato. Intraprendente critico, è alla continua ricerca di forma estetica anche nel mondo della fotografia e tra il sipario di un teatro. Il tutto si può riassumere in un aforisma di Wilde: “Si dovrebbe essere un’opera d'arte, o indossare un'opera d'arte”.

Post correlati

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks