Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

SMCV – TIM ha scelto  Santa Maria Capua Vetere per la più grande scuola mobile digitale gratuita. Dal 30 marzo parte il progetto “Operazione Risorgimento Digitale”.

comunicato stampa

“Arriva a Santa Maria Capua Vetere la più grande scuola mobile digitale che consentirà ad una vasta platea di utenti, attraverso corsi gratuiti che si terranno con esperti formatori, di diventare “cittadini di Internet”. TIM ha infatti selezionato la nostra Città, come unica in provincia di Caserta e tra le cinque realtà campane, nell’ambito del progetto “Operazione Risorgimento Digitale” che toccherà tutte le 107 province italiane con l’obiettivo di accelerare il processo di digitalizzazione del Paese.

Si tratta di un percorso che vuole dare una risposta concreta al gap di cultura digitale che è ancora presente in Italia; un ampio programma di formazione guidato dalla TIM Academy che, coinvolgendo associazioni, terzo settore, centri di aggregazione ed istituti scolastici, intende offrire un grande percorso di inclusione digitale che ha l’obiettivo di estendere, a coloro che fino ad oggi ne sono esclusi, la diffusione delle competenze e delle conoscenze necessarie ad usufruire delle numerose opportunità che la trasformazione digitale, attualmente in atto, offre sempre di più nella vita quotidiana di tutti noi.

Le attività formative avranno inizio il 30 marzo con l’arrivo del truck, una vera “scuola mobile” che resterà in città per un’intera settimana; funzionerà da sportello digitale per dare informazioni e consentire ai cittadini di iscriversi ai corsi gratuiti, oltre che ospitare brevi sessioni formative da 45 minuti, attraverso le quali scoprire Internet e le sue potenzialità in tutte le sue declinazioni che vanno dalla sicurezza all’utilità passando per l’intrattenimento.

Per chi volesse iscriversi subito, senza aspettare l’arrivo a Santa Maria Capua Vetere della “scuola mobile”, può contattare il numero verde 800 860 860 oppure collegarsi al portale TIM dedicato al progetto: operazionerisorgimentodigitale.it. “

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi