Register
A password will be e-mailed to you.

Un viaggio “in lungo e in largo”, tra splendide località archeologiche e nella storia

Viaggi per tutta la famiglia a bordo di un treno storico, in carrozze degli anni ’30 e degli anni ’50, che per l’occasione saranno trainate da una locomotiva elettrica degli anni ’60 in livrea d’origine.

L’Archeotreno toccherà molte delle principali località archeologiche campane: Pompei, Ercolano, Paestum e Velia, Salerno e Sapri.

Date partenze previste per il 2019

• 24 marzo
• 28 aprile
• 26 maggio
• 23 giugno
• 28 luglio
• 25 agosto
• 22 settembre
• 27 ottobre
• 24 novembre

Orari: Corsa di andata
• Napoli Centrale 08.20 (partenza)
• Pietrarsa – S. Giorgio a Cremano 08.41 (solo salita passeggeri)
• Portici – Ercolano 08.46
• Pompei 09.06
• Salerno 09.40
• Pontecagnano 09.49
• Paestum 10.12
• Ascea 10.42
• Sapri 11.19 (arrivo)

Orari: Corsa di ritorno
• Sapri 16.30 (partenza)
• Ascea 17.02
• Paestum 17.32
• Pontecagnano 18.00
• Salerno 18.11
• Pompei 18.37
• Portici – Ercolano 18.57
• Pietrarsa – S. Giorgio a Cremano 19.04
• Napoli Centrale 19.22 (arrivo)
Archeotreno Campania: Tariffe e biglietti

Costo del biglietto: Adulto, andata e ritorno € 20,00 – Ragazzo (età compresa tra i 4 e i 12 anni), andata e ritorno € 10,00
Gratis per i bambini in età compresa tra 0 e 4 anni non compiuti, accompagnati da almeno un adulto pagante e senza garanzia di posto a sedere.

Per i viaggiatori che effettuano la sola corsa di andata o ritorno si applica lo sconto del 50% sulle tariffe indicate.

E’ possibile acquistare i biglietti attraverso tutti i canali di vendita Trenitalia: sul sito www.trenitalia.com, presso le biglietterie e le self service in stazione, nelle agenzie di viaggio abilitate.

(Foto pagina Facebook FS)

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi