Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Terremoto Campania – Uno sciame sismico sta attraversando la Campania. E’ San Leucio, nel beneventano, l’epicentro del terremoto di questa mattina, ore 9.27. La magnitudo era compresa tra 3.2 e 3.7.

Altre 4 le scosse di magnitudo 3 o superiore sono state registrate tra le 9 e le 10: 3.4 alle ore 9:06, 3.2 alle ore 9:08, 3.0 alle ore 9:52, 3.4 alle ore 9:53. Poi, ancora, un’altra scossa alle 10.16.

A seguire, alle 11.36 nuova forte scossa tra i 3.6 e 4.1 di magnitudo, avvertita anche a Scafati.

Seguiranno aggiornamenti.

Uno sciame sismico sta attraversando la Campania. Ecco l'epicentro e dov'è stato avvertito (segui gli aggiornamenti)

Fonte dati: INGV – App: Terremoto https://apps.apple.com/it/app/terremoto/id534494328)

Terremoto in Campania, aggiornamenti

AGGIORNAMENTO ORE 15:00 – In seguito alle scosse di questa mattina, il Sindaco di Benevento, Clemente Mastella, d’intesa con il prefetto Cappetta e con la Protezione Civile, dopo aver fatto evacuare gli studenti, ha disposto l’immediata chiusura delle scuole e degli edifici pubblici ad eccezione dei servizi e delle strutture emergenziali necessarie per la gestione degli interventi. Anche i sindaci della Valle Caudina e della Valle Telesina hanno disposto la chiusura delle scuole. Al momento non si segnalano particolari danni a cose e a persona.

Dai social si apprende che la scossa di magnitudo 4,1, quella delle 11:36, è stata avvertita anche nell’area vesuviana. Tanti i post in cui i cittadini dell’area vesuviana raccontano di aver avvertito la scossa.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi