Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Ineleggibilità? La sentenza non è chiara

A dicembre 2018, una sentenza emessa dalla Corte di Cassazione a sezione unite ha mandato in subbuglio il mondo forense.

La sentenza ha dichiarato l’ineleggibilità nei Consigli degli ordini forensi degli avvocati già in carica per due mandati consecutivi.

Tuttavia, in molti sostengono che la sentenza della Cassazione non sia chiara – essa non precluderebbe la possibilità di candidarsi agli avvocati eletti già due volte di seguito.

Elezioni rinviate presso il foro oplontino

Nel dubbio, a Torre Annunziata, il Consiglio dell’Ordine uscente, guidato dal plurimandatario Gennaro Torrese (ancora una volta ricandidato), ha deciso di rimandare le elezioni.

Quattordici avvocati, tra i candidati di quest’anno, sarebbero ineleggibili, tra cui lo stesso Gennaro Torrese.

A fare chiarezza è intervenuto il Governo con un decreto legge che conferma la posizione assunta dalla Corte di Cassazione.

Nello stesso tempo però, la nuova normativa dà la possibilità di rinviare l’elezione del nuovo consiglio.

L’elezione dovrà comunque essere svolta entro il mese di luglio 2019.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi